Editore: Aliberti
Anno edizione: 2010
Pagine: 140 p., Rilegato
  • EAN: 9788874244195
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 11,90

€ 14,00

Risparmi € 2,10 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    gagum

    17/10/2014 19:38:49

    Non conoscevo l'autore,mi aveva incuriosito il titolo.Attenzione sprecata.Si parla non solo di religione,ma anche di vicende politiche e soprattutto si sparla volentieri di terze persone.L'autore dice che farebbe leggere la Bibbia per convincere all'ateismo,magari è il contrario,tanti dopo aver letto questo libro pieno di cattiverie potrebbero cominciare a credere.Tra l'altro lui dice che non esistono papi buoni,però ostenta scetticismo oggi che i roghi sono lontani,sotto l'inquisizione si sarebbe comportato così? Poi vorrebbe sostituire le religioni con la matematica,però la matematica non t'invita a dedicarti ai bisognosi e i sofferenti,come faceva un certo Gesù,che ovviamente secondo l'autore non è nemmeno esistito, giusto per mettersi l'animo in pace.Sono citati anche Einstein e Newton, ma questi sono appunto esempi di grandi scienziati che non hanno mai smesso di cercare Dio,contrariamente a come li considera l'autore.In definitiva, a chi non smette mai di porsi domande,consiglio di lasciar perdere,e dedicarsi ad autori di ben altro spessore.

Scrivi una recensione