Categorie

€ 9,99

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Un film che, fin dalla prima inquadratura, ci fa immergere nel mood di una narrazione musicale, come fossimo alla presenza di un "cinema canzone"

Trama
Don Costantino è stato un prete e ora non lo è più. Si è innamorato, si è spretato e poi è stato mollato. Con le pive nel sacco se ne torna al paese natale, giù a Sud. Reo confesso, trova nella madre un faro! Non una persona saggia che lo guida nella buia notte in cui si è cacciato, ma un faro vero e proprio, esilio coatto per evitare un altro scandalo famigliare dopo quello procurato dalla sorella, scappata con un amante. Il prete nel faro cerca di raccogliere i pezzi, quelli metaforici della sua anima e quelli reali che cadono dal soffitto della proprietà di famiglia da tempo abbandonata.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Valentina

    18/07/2017 22.59.39

    Commedia leggera senza infamia e senza lode, il paesaggio è l'elemento più bello del film.

  • User Icon

    janez

    16/04/2014 14.08.37

    Il film regge su papaleo e su alcuni personaggi azzeccati (la prostituta) ,dopo una prima mezzora dove la trama è interessante e originale scivola nello poi nello scontato. Comunque carino, da vedere

  • User Icon

    cristina

    22/02/2014 17.01.41

    Il film è anche bello complessivamente, nella sua leggerezza e solarità meridionale, ma non si può negare il suo essere troppo didascalico e bucolico. Questo sud non esiste! (magari fosse sempre tutto così luminoso e semplice). Papaleo calca un po' troppo la mano sulla tesi che le "diversità" e l'unione degli elementi marginali e deboli della società siano sempre vincenti e premiati. La recitazione del film mi è parsa troppo lenta, molte le battute scontate, la stessa sceneggiatura arranca. A fine visione resta una vaga sensazione di buon umore, suggellata anche dalla splendida canzone di Erica Mou, che non conoscevo, e in cui mi sono identificata subito.

Scrivi una recensione
  • Produzione: Warner Home Video, 2014
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 103 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Inglese; Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Contenuti: dietro le quinte (making of); trailers; video musicale: "Dove cadono i fulmini" di Erica Mou; colonna sonora scaricabile