Una piccola pellegrina nel mondo invisibile - F. Ferretti,Margaret Oliphant,L. Manini - ebook

Una piccola pellegrina nel mondo invisibile

Margaret Oliphant

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: L. Manini
Curatore: F. Ferretti
Editore: Miraviglia
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 891,31 KB
Pagine della versione a stampa: 88 p.
  • EAN: 9788889993521
Salvato in 4 liste dei desideri

€ 2,99

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un viaggio nell'aldilà, nitido da farlo apparire quasi reale. L'autrice, una voce importante della letteratura vittoriana, inserita negli ambienti esoterici del tempo, ci descrive come, svegliandosi, si sia trovata in un mondo ultraterreno, fatto di percezioni, luci, sensazioni.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Margaret Oliphant Cover

    (Wallyford, Midlothian, 1828 - Windsor 1897) scrittrice scozzese. Ebbe notevole successo con il ciclo di romanzi Le cronache di Carlingford (Chronicles of Carlingford, 1863-76), che per l’accurata descrizione della provincia inglese conformistica e bigotta ricordano Trollope. Ispirati alla vita scozzese sono i romanzi Merkland (1851) e Kirsteen (1890); mentre alla narrativa del sovrannaturale appartengono i racconti La città assediata (A beleaguered city, 1880) e Un piccolo pellegrino nell’invisibile (A little pilgrim in the unseen, 1882). Approfondisci
Note legali