Piccole fiabe per grandi guerrieri

Matteo Losa

Illustratore: J. Pérez
Editore: Mondadori
Collana: Arcobaleno
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 21 novembre 2017
Pagine: 136 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788804686095

Età di lettura: Da 8 anni

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 9,72
Descrizione

Da un progetto di crowdfunding, nove fiabe che aiutano ad affrontare l'esperienza della malattia. Da piccoli abbiamo imparato che il bene vince contro il male. Poi siamo diventati grandi e abbiamo scoperto che non è sempre così. La vita non fa sconti e sognare è la qualità dei coraggiosi. Eppure il lieto fine è possibile, anche quando il tuo antagonista è la malattia. "Piccole fiabe per grandi guerrieri" è un libro di fiabe contro il cancro, per raccontarlo disegnandone le emozioni attraverso la struttura della fiaba classica. Nove storie, per affrontarlo e possibilmente sconfiggerlo, senza mai nominarlo. Perché è proprio a questo che servono le fiabe, fin da quando siamo piccoli: esorcizzare e sconfiggere le paure, insegnandoci a conoscere la realtà. Dalla sorpresa al disgusto, dalla gioia alla rabbia, le emozioni entrano in gioco e si muovono nelle storie di personaggi sensibili, poetici e immaginati, a infondere coraggio anche quando non ne hai più: Petra con il suo scoglio, il giovincello con la schiena curva, il criceto pettirosso, il gigante e molti altri. Fiabe universali, da leggere a ogni età. Anche se non si è bambini, anche se non si è malati. Età di lettura: da 8 anni.

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Azzurra

    27/11/2017 15:26:15

    “Piccole fiabe per grandi guerrieri” è uno scrigno magico pieno di tesori. Contiene nove fiabe universali, con illustrazioni molto belle di Javier Perez, dalle quali bisogna rubare qualche consiglio per vivere al meglio, anche indipendentemente dalla malattia. È uno di quei libri da tenere sempre a portata di mano, per aggiustare l’andamento dei propri passi, per addolcire qualche spigolo e per ricominciare sempre da se stessi. Un progetto che va sostenuto e incoraggiato.

Scrivi una recensione