Più forte dell'odio

Tim Guénard

Traduttore: S. Bini
Editore: TEA
Collana: Teadue
Anno edizione: 2012
Formato: Tascabile
In commercio dal: 28 giugno 2012
Pagine: 242 p., Brossura
  • EAN: 9788850228508

10° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Società, politica e comunicazione - Argomenti d'interesse generale - Problemi e processi sociali - Violenza nella società

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 5,40
Descrizione
Abbandonato a tre anni, sulla strada, dalla madre, inchiodato per due anni a un letto di ospedale a causa delle botte ricevute dal padre: l'infanzia di Tim è un inferno di rabbia e di odio, in un alternarsi di riformatori, famiglie affidatarie e istituti. A 12 anni comincia a vivere sulla strada e lì è una lotta quotidiana contro la fame, il freddo, i cattivi incontri. Poi il pugilato, dove riesce a emergere e ad acquistare un po' di rispettabilità. Ma dentro di lui brucia l'odio e cresce il desiderio di vendetta contro il padre. Saranno l'incontro con un sacerdote e l'amore di una donna a cambiare radicalmente la sua vita. Un libro che contiene un grande messaggio di speranza e un forte richiamo alla forza dell'amore e del perdono.

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    MATTIA

    20/09/2018 10:02:49

    Bellissimo libro, una testimonianza forte e autentica, ti da la possibilità di porti le giuste domande, e di fare un buon lavoro interiore. Linguaggio semplice, e diretto, che non annoia il lettore e non cade nella ripetitività.

  • User Icon

    Manu

    09/08/2018 21:41:52

    Vi riporto le prime 2 righe contenute all'interno della prefazione in modo da rendere chiaro e preciso il messaggio che questo libro vuol trasmettere. "Questo libro e dedicato a coloro la cui memoria e stata ferita, a coloro che non riescono a perdonare, a colore che soffrono e gridano speranza".

  • User Icon

    n.d.

    17/10/2017 14:56:31

    Meraviglioso e sorprendente

  • User Icon

    Fabrizio

    31/03/2017 13:31:10

    Un libro bellissimo.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione