Planet of the Damned

Planet of the Damned

Harry Harrison

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 182,89 KB
  • EAN: 9781387325115

€ 3,99

Punti Premium: 3

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Planet of the Damned is a novel by American science fiction writer Harry Harrison. 

Brion Brandd lives on the planet Anvhar which due to an elliptical orbit experiences a year with a long cold winter and a short hot summer to which the population have become adapted. To avoid social problems during the winter period Anvhar has initiated a planet wide series of mental and physical games called the Twenties. The novel starts with Brandd winning the Twenties. As he recovers from the games Brandd meets Ihjel, a previous winner of the Twenties, who asks him to join a mission on the desert planet of Dis.

The ruling class of Dis, the magter, have threatened to transport cobalt bombs onto a neighbouring planet if they refuse to surrender. As a result the planet is being blockaded and under threat of a pre-emptive nuclear strike. Brandd travels to Dis with Ihjel and a scientist from Earth called Lea but on arrival the trio are attacked and Ihjel is killed. After encounters with the local population and other humans Brandd starts to put together the reason for the magter's seemingly suicidal aggression. Brandd learns that most life on Dis survives the extremes of the planet by using symbiosis. The magter though have been infected by a parasite that destroys the higher functions of their brains. Eventually Brandd locates the cobalt bombs and disables the transmission mechanism allowing him to return home.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Harry Harrison Cover

    Harry Harrison è stato uno scrittore, glottoteta ed esperantista statunitense, autore di romanzi di fantascienza ed editor di riviste. Ha vissuto in diverse parti del mondo tra Messico, Inghilterra, Irlanda, Danimarca e Italia, per questo è stato un forte sostenitore dell'Esperanto che propose spesso nei suoi romanzi, soprattutto nelle serie del Ratto d'acciaio e del Pianeta impossibile. È stato anche presidente onorario dell'associazione esperantista irlandese.È autore sia di fumetti sia di romanzi di fantascienza, e ha raggiunto la notorietà con Largo! Largo!Il suo stile si è sempre più indirizzato verso la fantascienza umoristica: Bill eroe galattico (ciclo di sette romanzi), Il vichingo in technicolor, e poi tutta la serie di Jim DiGriz,... Approfondisci
Note legali