Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Politicamente scorretto - Alessandro Di Battista - ebook

Politicamente scorretto

Alessandro Di Battista

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: PaperFIRST
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,57 MB
Pagine della versione a stampa: 126 p.
  • EAN: 9788899784867
Salvato in 4 liste dei desideri

€ 6,99

Punti Premium: 7

Venduto e spedito da IBS

spinner

Scaricabile subito

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

È proprio quando non si ha più nulla da perdere che si ricomincia a vincere.

Come può un movimento post-ideologico che ha raggiunto il governo del Paese, proseguire nella sua azione di cambiamento della Cosa Pubblica? Come spiega Alessandro Di Battista in questo libro è necessariamente attraverso un continuo attacco al pericolo numero uno della collettività: il pensiero dominante, vera e unica forma di fascismo del XXI secolo. Il Movimento 5 Stelle, di cui l’autore è tra i volti più noti, è venuto al mondo “politicamente scorretto”, se non lo fosse stato non sarebbe mai nato e se dovesse smettere di esserlo certamente morirà.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,25
di 5
Totale 4
5
1
4
1
3
1
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    marpo74

    23/10/2019 09:28:04

    Un libro che scorre via facilmente, in cui, senza peli sulla lingua, come suo solito, e con passione, viaggia attraverso eventi di cronaca recenti, affrontandoli più da normale cittadino che da politico. Non manca qualche strigliata al Movimento 5 Stelle, a suo dire, troppo "inteneriti" e un po' più lontani dalle piazze.

  • User Icon

    Francesco

    20/07/2019 06:32:23

    premesso che non sono un tesserato sostenitore M5S e che ho letto il romanzo perchè prestatomi da un'amica che lo è e ci crede fino nel profondo, il libricino è comunque voltavo via veloce in una sera d'estate senza problemi. Scritto in stile "Romanzo" con un linguaggio molto semplice senza dilungarsi su nulla come fanno troppi autori. Vengono affrontati diversi punti degli eventi di cronaca recenti raccontati con passione da un ragazzo "normale" e non da un politico. Non lascia niente di inedito nè è da consigliare esclusivamente ai sostenitori del movimento ma è comunque una piacevole lettura, simpatica e che a me ha dato certe nozioni sulla vita e sulla famiglia dell'autore che mi mancavano, in maniera semplice e simpatica. Ovviamente ci sono certi passaggi descritti e visti da un ragazzo di parte che a chi è dall'altra barricata potrebbe dare fastidio ma io ho letto questo libro come persona curiosa ed interessata e non per smontare un attivista del movimento quindi consiglio a chiunque questa piacevole lettura.

  • User Icon

    flavioantei76@gmail.com

    15/07/2019 21:46:50

    L ho trovato molto banale e scontato; davvero nulla di nuovo rispetto a quanto gia sentito. In totale accordo con la recensione di Bottura.

  • User Icon

    furetto60

    08/07/2019 12:27:33

    Premessa: non recensisco da partigiano (che non sono) bensì da lettore che, nei decenni, non si è fatto mancare nulla, da un estremo politico all’altro. Il libro di Di Battista, scritto con passione, coraggio e cognizione, ricorda E baci di Aldo Busi e credo non sia un caso che, al pari di quest’ultimo, abbia trovato una diffusione inferiore ai meriti. Perché purtroppo qua non si ragiona più, si va avanti a fazioni. E intanto ci scippano i diritti da sotto la sedia. Per questo ne sconsiglio la lettura ai tifosi, oltre che allo stadio, anche nella vita.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Alessandro Di Battista Cover

    Alessandro Di Battista è reporter, scrittore e attivista politico. Nel 2018 sceglie di non ricandidarsi alle elezioni politiche per dedicarsi alla scrittura e alla produzione di documentari. Ciononostante, contribuisce alla vittoria del M5S realizzando un tour in camper in tutta Italia. Dopo essere risultato il più votato agli Stati Generali del Movimento decide di lasciare i Cinque stelle dopo il sostegno dato da questi ultimi al governo Draghi.Già autore di documentari sull'Iran e sul centro America realizzati per Loft e di reportage per «Il Fatto Quotidiano», dal 2020 scrive anche per «TPI».Tra i suoi libri ricordiamo: Sicari a cinque euro. Vita e morte in Centroamerica (Casaleggio Associati, 2017), A testa in su. Investire in felicità... Approfondisci
Note legali
Chiudi