Artisti: Franco Battiato
Supporto: Vinile LP
Numero dischi: 1
Etichetta: Superior Viaduct
Data di pubblicazione: 5 ottobre 2017
  • EAN: 0855985006321

€ 37,20

Venduto e spedito da IBS

33 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione

Pollution del 1972 è l'accattivante successore di Fetus. Come il suo predecessore, l'album presenta tessiture barocche, ritmi motrici e bizzarri effetti derivanti dall'utilizzo del nastro magnetico. A questo scenario si aggiunge l'obliqua vocalità di Battiato. Dopo aver ascoltato Pollution, Frank Zappa senza esitazioni esclamò: questo è un genio!Il gruppo di collaboratori rimane fedele al nucleo originario del debutto (cui si aggiunge il 18enne Roberto Cacciapaglia alle tastiere). Dai rimandi alla scuola tedesca - in particolare agli Ash Ra Tempel del fenomenale chitarrista e arrangiatore Manuel Gottsching - ci si immerge progressivamente in atmosfere cinematiche che oltre a lambire i più arditi esperimenti contemporanei di Morricone (in particolare del Gruppo D'Improvvisazione Nuova Consonanza) anticipano le mosse di un altra formazione devota al kraut-rock: gli Stereolab. Dedicato al Centro Internazionale Studi Magnetici, Pollution affronta senza mezze misurel'angoscioso tema della catastrofe ambientale, grazie ad un eclettico impianto lirico (dove le voci sono anche registrate al contrario). Con Pollution Battiato solidificherà definitivamente il suo stato di personaggio culto.

Disco 1
  • 1 Il silenzio del rumore
  • 2 31 Dicembre 1999 ore 9
  • 3 Areknames
  • 4 Beta
  • 5 Plancton
  • 6 Pollution
  • 7 Ti sei mai chiesto quale funzione hai?