Stripe PDP
Possa il mio sangue servire. Uomini e donne della Resistenza - Aldo Cazzullo - copertina
Possa il mio sangue servire. Uomini e donne della Resistenza - Aldo Cazzullo - 2
Possa il mio sangue servire. Uomini e donne della Resistenza - Aldo Cazzullo - 3
Possa il mio sangue servire. Uomini e donne della Resistenza - Aldo Cazzullo - 4
Possa il mio sangue servire. Uomini e donne della Resistenza - Aldo Cazzullo - 5
Possa il mio sangue servire. Uomini e donne della Resistenza - Aldo Cazzullo - 6
-70%
Salvato in 357 liste dei desideri
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Possa il mio sangue servire. Uomini e donne della Resistenza
5,70 € 19,00 €
;
LIBRO
Venditore: IBS
+60 punti Effe
-70% 19,00 € 5,70 €
disp. in 5 gg lavorativi disp. in 5 gg lavorativi
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
5,70 €
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Cicerone
11,00 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Matteus
5,90 € + 2,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Multibook
5,60 € + 4,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
LETTORILETTO
4,99 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libreria Tara
5,50 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libro di Faccia
9,80 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Lin Bookstore
13,30 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Memostore
13,90 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
5,70 €
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Cicerone
11,00 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Matteus
5,90 € + 2,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Multibook
5,60 € + 4,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
LETTORILETTO
4,99 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libreria Tara
5,50 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Libro di Faccia
9,80 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Ottima condizione
Lin Bookstore
13,30 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Memostore
13,90 € + 5,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Chiudi
Possa il mio sangue servire. Uomini e donne della Resistenza - Aldo Cazzullo - copertina
Possa il mio sangue servire. Uomini e donne della Resistenza - Aldo Cazzullo - 2
Possa il mio sangue servire. Uomini e donne della Resistenza - Aldo Cazzullo - 3
Possa il mio sangue servire. Uomini e donne della Resistenza - Aldo Cazzullo - 4
Possa il mio sangue servire. Uomini e donne della Resistenza - Aldo Cazzullo - 5
Possa il mio sangue servire. Uomini e donne della Resistenza - Aldo Cazzullo - 6
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Possa il mio sangue servire. Uomini e donne della Resistenza Aldo Cazzullo
€ 19,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

La Resistenza a lungo è stata considerata solo una "cosa di sinistra": fazzoletto rosso e Bella ciao. Poi, negli ultimi anni, i partigiani sono stati presentati come carnefici sanguinari, che si accanirono su vittime innocenti, i "ragazzi di Salò". Entrambe queste versioni sono parziali e false. La Resistenza non è il patrimonio di una fazione; è un patrimonio della nazione. Aldo Cazzullo lo dimostra raccontando la Resistenza che non si trova nei libri. Storie di case che si aprono nella notte, di feriti curati nei pagliai, di ricercati nascosti in cantina, di madri che fanno scudo con il proprio corpo ai figli. Le storie delle suore di Firenze, Giuste tra le Nazioni per aver salvato centinaia di ebrei; dei sacerdoti come don Ferrante Bagiardi, che sceglie di morire con i suoi parrocchiani dicendo "vi accompagno io davanti al Signore"; degli alpini della Val Chisone che rifiutano di arrendersi ai nazisti perché "le nostre montagne sono nostre"; dei tre carabinieri di Fiesole che si fanno uccidere per salvare gli ostaggi; dei 600 mila internati in Germania che come Giovanni Guareschi restano nei lager a patire la fame e le botte, pur di non andare a Salò a combattere altri italiani. La Resistenza fu fatta dai partigiani comunisti come Cino Moscatelli, ma anche da quelli cattolici come Paola Del Din, monarchici come Edgardo Sogno, autonomi come Beppe Fenoglio. E fu fatta dalle donne, dai fucilati di Cefalonia, dai bersaglieri che morirono combattendo al fianco degli Alleati...
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2015
16 aprile 2015
403 p., Rilegato
9788817082327
Chiudi

Indice


I. Il testamento del capitano Balbis
II. «Non mi avrete mai»
III. 8 settembre: la vergogna e il riscatto
IV. Cefalonia: la prima Resistenza
V. «Viva la libertà per tutti»
VI. La Resistenza del Sud
VII. «Arrestate quelle suore»
VIII. La lista di Andreatta e il diario di Guareschi
IX. Lettere d'amore
X. «Vi accompagno io davanti al Signore»
XI. Roma liberata
XII. Le mogli dei carabinieri
XIII. Anna Maria Enriques e la battaglia di Firenze
XIV. Massacri e massacratori
XV. Il partigiano Fenoglio
XVI. «Impiccateli tutti, anche i ragazzini»
XVII. La paracadutista
XVIII. La Resistenza dei cattolici
XIX. Comunisti patrioti
XX. Il partigiano Sogno
XXI. La Resistenza degli alpini
XXII. La persecuzione degli ebrei
XXIII. La seconda battaglia di Legnano
XXIV. Il 25 aprile
XXV. Conclusione

Spoon River su Facebook

Ringraziamenti
Bibliografia

Valutazioni e recensioni

4,19/5
Recensioni: 4/5
(16)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(7)
4
(6)
3
(2)
2
(1)
1
(0)
Riccardo
Recensioni: 5/5

Questo saggio raccoglie le storie e testimonianze della resistenza italiana durante il fascismo e il nazismo, dove non c' erano solo partigiani ma anche civili che anche senza armi aiutava a combattere l' oppressione e la dittatura, consigliato!

Leggi di più Leggi di meno
Enrico
Recensioni: 4/5

La resistenza da un altro punto vista, perché in fondo essere partigiani è combattere contro ogni forma di dittatura e oppressione al di là delle differenze politiche, culturali, religiose e di genere. Un libro che deve essere letto, un libro che mi ha emozionato, un libro indispensabile per non dimenticare e per ricordare chi, ognuno a suo modo e con i propri mezzi, ci ha consentito di uscire dal periodo più nero della storia del nostro Paese.

Leggi di più Leggi di meno
Alba
Recensioni: 5/5

Pagina dopo pagina, si scopre un mondo per lo piu' nascosto di persone modeste ma eroiche, dotate di coraggio, solidarietà, amore e spirito di sacrificio, contrapposto invece a quello sadico, assurdo e inutile degli aguzzini. Eccezionale il puntiglioso e preciso lavoro di ricerca dell'autore: anche lui denota coraggio, sensibilità e soprattutto obbiettività. E' un libro che fa riflettere, da leggere e far leggere ai giovani e meno giovani.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,19/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(7)
4
(6)
3
(2)
2
(1)
1
(0)

La recensione di IBS



«Possa il mio sangue servire per ricostruire l’unità italiana e per riportare la nostra terra a essere onorata e stimata nel mondo intero».
Capitano Franco Balbis, decorato a El Alamein e fucilato dai fascisti il 5 aprile 1944

Cazzullo scrive – a ragione – che la Resistenza non è il patrimonio di una fazione, ma il patrimonio di una Nazione.
In Italia non è facile parlare di Resistenza: è uno di quegli accadimenti storici ancora troppo vicini, che dividono gli animi e portano a schierarsi ideologicamente, furiosamente e ciecamente.
L’autore de La guerra dei nostri nonni non cade in questa trappola, e ci incoraggia a seguirlo: questo è un libro prezioso, in cui vengono raccolte testimonianze vere, in cui non c’è ideologia, in cui si presentano i fatti così come sono stati, in cui emergono nitidamente ritratti di giovani, di donne, di ufficiali dei Carabinieri, di suore, di anziani, di parroci, di partigiani comunisti e cattolici, di contadini e intellettuali.
Tutti accomunati dalla stessa necessità: la libertà dell’Italia, e dei loro figli. Persone che hanno combattuto in tempi bui, in cui per una parola sbagliata si rischiava una fucilata, in cui per uno sguardo di traverso si veniva picchiati, in cui le fedi delle vedove venivano fuse “per la Patria” e il futuro dei bambini era con i tedeschi o con i partigiani. Non c’era la possibilità di scostarsi: o da una parte o dall’altra.
Quando si chiude Possa il mio sangue servire, non si è più le stesse persone di prima: bene scrive Cazzullo nella dedica, che è anche una chiusa meravigliosa “A Francesco e ai ragazzi della sua generazione perché sappiano quanto sangue è costata la loro libertà”.

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Aldo Cazzullo

1966, Alba

Giornalista italiano. Dopo quindici anni a "La Stampa" di Torino, dal 2003 è inviato speciale ed editorialista del "Corriere della Sera". Ha raccontato le Olimpiadi di Atene e di Pechino, gli attentati dell'11 settembre, il G8 di Genova, gli omicidi di Massimo D'Antona e Marco Biagi ad opera delle Brigate Rosse.Tra i suoi libri, pubblicati da Mondadori e incentrati in gran parte sul tema dell'identità nazionale, ricordiamo: Ragazzi di via Po (1997), I ragazzi che volevano fare la rivoluzione (1998), Il caso Sofri (2004), I grandi vecchi (2006), Outlet Italia. Viaggio nel paese in svendita (2007), L'Italia de noantri. Come siamo diventati tutti meridionali (2009), Viva l'Italia! Risorgimento e Resistenza: perché dobbiamo essere orgogliosi della nostra nazione (2010), La...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore