Categorie

James Hillman

Traduttore: P. Donfrancesco
Collana: Saggi
Anno edizione: 2003
Formato: Tascabile
Pagine: 294 p. , Brossura
  • EAN: 9788817107990

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Antonella

    29/09/2009 11.19.32

    Non condivido il commento di Fabrizio. Certamente Fabrizio ha già raggiunto un livello di conoscenza e consapevolezza superiore alla media delle persone che vivono in una società capitalista occidentale e per lui le considerazioni di Hillman sono ovvie e banali. Dal mio punto di vista, invece, il libro offre elementi di riflessione non banali, perché unisce riflessioni filosofiche a considerazioni psicologiche con un linguaggio semplice e con passaggi logici convincenti. L’ideale sarebbe farlo leggere a chi non ha ancora colto le contraddizioni del nostro sistema economico e culturale di crescita “eroica” come la definisce Hillman. E' inoltre utile per arricchire il nostro bagaglio di argomentazioni nei confronti di chi sposa ancora i dogmi di questa società.

  • User Icon

    Fabrizio

    30/11/2005 16.31.25

    Carino, ma niente di che. Una serie di pensieri e luoghi comuni senza alcuno sviluppo concreto nè applicazione al reale. Insomma, tante belle parole, ma di certo non un capolavoro. Da Hillman ci si aspetta molto di +!

Scrivi una recensione