Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Il pregiudizio della sopravvivenza - Paolo Roversi - copertina

Il pregiudizio della sopravvivenza

Paolo Roversi

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Marsilio
Collana: Farfalle
Anno edizione: 2021
In commercio dal: 4 marzo 2021
Pagine: 256 p.
  • EAN: 9788829706754

55° nella classifica Bestseller di IBS Libri Gialli, thriller, horror - Gialli - Narrativa gialla

Salvato in 45 liste dei desideri

€ 16,15

€ 17,00
(-5%)

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Il pregiudizio della sopravvivenza

Paolo Roversi

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il pregiudizio della sopravvivenza

Paolo Roversi

€ 17,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il pregiudizio della sopravvivenza

Paolo Roversi

€ 17,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (9 offerte da 16,15 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Una storia tesa e avvincente tra Milano e la Bassa, in bilico fra traffici di droga, criminali senza scrupoli e l’ombra del terrorismo, dove antichi nemici ritorneranno dal buio per reclamare la loro vendetta.

«Milano resta una scacchiera in continua evoluzione su cui gioca Radeschi» - Corriere della Sera

«Sebastiani & Radeschi sono ormai una coppia collaudata del noir meneghino del bravo Paolo Roversi» - il Fatto Quotidiano

I vecchi incubi di Enrico Radeschi tornano a perseguitarlo, e lo fanno colpendolo negli affetti più cari: qualche giorno prima di San Valentino la sua ragazza Andrea, a Salisburgo per una conferenza, scompare nel nulla, e lui è l'unico in grado di scoprire cosa le sia capitato. Ben presto si rende conto che quel rapimento è solo un tassello di un piano più grande che lo costringerà a una spasmodica e angosciosa corsa contro il tempo. Qualcuno nell'ombra sta tessendo abilmente i fili di una ragnatela in cui Radeschi rischia di rimanere invischiato, e la sua unica possibilità di salvezza consiste nel trasformarsi da preda in cacciatore. Per farcela avrà bisogno di tutto l'aiuto dei compagni di sempre: il vicequestore Sebastiani, brillante poliziotto col sigaro perennemente spento fra le labbra, e il Danese, delinquente dal cuore d'oro con un'iguana che vive sotto i suoi vestiti. L'ottava avventura del giornalista hacker protagonista della fortunata serie di Roversi si dipana - tesa e vibrante come una corda pronta a spezzarsi da un momento all'altro - tra Milano e l'Austria, in bilico fra traffici di droga, criminali senza scrupoli, rapine al femminile, dischi di vinile e colpi di scena scanditi dalla musica di Mozart e Bob Dylan, mentre un antico nemico riemerge dalle nebbie del passato per reclamare la sua crudele vendetta.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,83
di 5
Totale 6
5
5
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Gabry O.

    11/04/2021 16:28:24

    Appena finito di leggere, che roba, esplosivo...in tutti i sensi!!! Ormai Radeschi sta diventando una dipendenza...E poi ti identifichi con le sue debolezze, ti intenerisci per Sebastiani, ti preoccupi per l'iguana, fai il tifo per il Danese... Radeschi 8 appena 'archiviato' e ne ho già nostalgia, a quando Radeschi 9? Grazie Paolo (Roversi), ormai sei uno di famiglia, ciao

  • User Icon

    paola

    10/04/2021 15:48:49

    tornano i compagni di avventure Radeschi, il giallone, il danese e Sebastiani. Libro molto carino, che si legge facilmente e molto scorrevole. Do quattro stelle solo perchè ho trovato il finale un po' frettoloso, ma sono curiosa di sapere come andrà avanti e cosa succederà in futuro!

  • User Icon

    antoniad

    07/04/2021 16:05:46

    Un giallo che va oltre il genere e che affronta mirabilmente tematiche attualissime e di grande impatto emotivo come invidie sociali e imperi costruiti sui traffici di droga internazionali, terrorismo e criminalità al femminile; e li affronta come se lo stesso romanzo fosse un grande set cinematografico dove sotto gli occhi dei lettori scorrono a una velocità e a un ritmo appassionanti location e città, vittime e carnefici, azione e corsa contro il tempo. Chi legge, pertanto, si trova catapultato nel bel mezzo della suspense fin dalle primissime pagine. C’è una rapina condotta con freddezza e audacia da quattro donne mascherate che, armi in mano, fanno irruzione in una festa privata in casa di Alfio Perego, titolare di una concessionaria di automobili di lusso, che aveva invitato una quarantina di persone, tutte appartenenti all’alta borghesia milanese, scatenando panico e stupore. Ma questo è solo l’aperitivo che l’autore serve ai lettori perché da bravo sceneggiatore, oltre che scrittore, Roversi fa presto a cambiare scena e azione e come nelle migliori pellicole di Antonioni si è “costretti” a seguire altre azioni e altri dialoghi e quasi a dimenticarsi da dove si era partiti con la storia. Più scene, più cammei, più piste e anche qualche intelligentissima dissolvenza incrociata che serve a chi legge per tenere sempre bene a mente il focus della trama. Tutto questo basterebbe già per rendere Il pregiudizio della sopravvivenza un giallo intrigantissimo e originale, ma in realtà c’è di più, c’è la penna di Paolo che si lascia andare a una ironia e a un sarcasmo così intelligenti e giusti da rendere questo romanzo estremamente godibile in ogni sua pagina. E attenzione, usare l’ironia in un giallo non è per tutti, perché se usata male la stessa può diventare un’arma a doppio taglio. Ci vogliono i tempi giusti, i dosaggi appropriati, e anche un po’ di predisposizione personale. Tutte cose che Paolo Roversi fortunatamente possiede.

  • User Icon

    Francesco

    21/03/2021 08:45:27

    Io, purtroppo, ho poco tempo da dedicare alla lettura ed un romanzo medio di 400/500 pagine lo leggo in due settimane.... tranne la serie di Radeschi che leggo in due/tre sere isolandomi dal resto del mondo la sera ed addirittura nelle pause pranzo. L'autore è sempre ironico ed i suoi personaggi con le loro storie sono molto realistici. In questo finalmente Hurricane e Radeschi si affronteranno per una sfida all'ultimo sangue ad alta tensione e pura adrenalina con il fido Danese e la squadra di Loris Sebastiani a fare da contorno.

  • User Icon

    Marco B.

    09/03/2021 05:45:54

    In questo romanzo (pieno di ironia e azione) succedono davvero un sacco di cose, ritmo incalzante e situazioni mai scontate. Radeschi si conferma un personaggio ormai pronto per una serie televisiva e anche i suoi "soci" Sebastiani e Danese mi sono piaciuti un sacco. Lo consiglio.

  • User Icon

    Marta

    06/03/2021 19:17:35

    Torna Radeschi e tornano anche i suoi fedeli amici: il Danese e l'affascinante Sebastiani! Comprato giovedì appena uscito e finito oggi, non riuscivo a staccarmi. Gran ritmo, con continui colpi di scena e un finale davvero mozzafiato. Consigliatissimo!

Vedi tutte le 6 recensioni cliente
  • Paolo Roversi Cover

    Scrittore, giornalista e sceneggiatore, si è laureato in Storia contemporanea all’Università Sophia Antipolis di Nizza (Francia). Ha pubblicato romanzi gialli con protagonista il giornalista hacker Enrico Radeschi: Blue Tango - noir metropolitano (Stampa Alternativa), La mano sinistra del diavolo (Mursia) con cui ha vinto il Premio Camaiore di Letteratura Gialla 2007 ed è stato finalista del Premio Franco Fedeli 2007, Niente baci alla francese (Mursia), La marcia di Radeschi (Mursia), L’uomo della pianura (Mursia) e La confraternita delle ossa (Marsilio). Con Marsilio, nel 2015 ha pubblicato il dittico Città rossa, due romanzi sulla storia della criminalità milanese degli anni Settanta e Ottanta: Milano criminale e Solo il tempo di morire... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali