Categorie

Marianne Fredriksson

Traduttore: L. Cangemi
Editore: Longanesi
Collana: La Gaja scienza
Anno edizione: 2004
Pagine: 290 p. , Rilegato
  • EAN: 9788830416482

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Barbara

    12/04/2016 10.13.50

    In questo libro ho letto amore, vera fede al Cristo e non alla costruzione della dottrina cattolica. Ho trovato un Gesù preso dal proprio impegno e una Maddalena capace di amare e capire. Credo che il sentimento sia proprio forte, in questo libro

  • User Icon

    paolo74

    28/01/2005 10.52.43

    Non avevo mai letto nulla di questa autrice, ma l'argomento di questo libro ha attirato la mia attenzione. Ero curioso di leggere come il personaggio della Maddalena sarebbe stato "indagato". Devo dire che sono rimasto deluso. Mi aspettavo una descrizione maggiore del rapporto intercorso tra Gesù e Maddalena. Un maggiore spazio alla spiritualità. Invece ho trovato la narrazione, sicuramente scorrevole, ma piatta e banale. Una trama semplice e priva di mordente. Peccato.

  • User Icon

    pamela

    12/01/2005 03.05.49

    Un libro ricco di sensazioni e amore ma mi chiedo quanto ci sia di vero.comunque lo consiglio a chi cerca un pò di riparo dalla fede strumentalizzata ...fa riflettere

  • User Icon

    antonella

    30/11/2004 17.46.17

    Un libro bellisimo come tutti i libi della Fredriksson!!! Pieno di spiritualita,' NON CATTOLICA ma vera, saggezza e profonda conoscienza della psycologia umana. Non capisco le critiche negative...ma d' altra parte...un sito italiano....e i cattolici li sono molti...

  • User Icon

    norberto

    14/11/2004 00.11.19

    Mentre ho trovato bello il precedente libro sulla vita di Hanna, questo è deludente. Mi va bene il tema trattato e cioè la persona di Maria di Magdala, ma, vivaddio!, un po' di spiritualità, un po' di poesia, un po' di rilevanza del mistero. Nulla di tutto questo ma descrizioni scontate, vicenda disordinata, messo male il rapporto con Gesù, evidente la critica alla posizione di Pietro e Paolo. Prima di una critica all'argomento (meglio trattato da altri) una critica sul modo di raccontare: brutto, senza alcuna vibrazione.

  • User Icon

    gianna

    26/10/2004 23.20.46

    ho letto tutti i libri di quest'autrice e mi sono piaciuti ma questo....non lo so !! la prima parte l'ho letta velocemente perchè mi incuriosiva questa visione così concreta sia di Gesù che della Maddalena , la loro vita , i pensieri .La parte più legata alla trascrizione delle parole di Gesù ....beh, mi ha stufato a morte perchè era davvero noiosa !!! interessante sicuramente ma da questa scrittrice mi aspettavo qualcosa di diverso sull'argomento .E poi la fine.......mi è parsa quasi raffazzonata o comunque tanto stentata .Il voto chr ho dato è per la scrittrice e i libri precedenti perchè solo al libro avrei dato sicuramente solo un BASSO !!!

  • User Icon

    Maria Francesca

    19/10/2004 15.12.37

    Sembra quasi che la Frediksson si sia fatta "prendere la mano" da questa moda convulsa e imperante della riscoperta dei vangeli gnostici, templari, codici segreti, esoterismo e quant'altro...Peccato, per chi ha letto i suoi precedenti romanzi e forse si sarebbe aspettato un miglior linguaggio, a volte volgare, e una diversa storia che sicuramente all'autrice non sarebbe mancata!

Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione