Categorie

Peppi Nocera

Editore: Longanesi
Collana: La Gaja scienza
Anno edizione: 2014
Pagine: 233 p. , Rilegato
  • EAN: 9788830438637
Usato su Libraccio.it € 5,96

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    roberta

    24/06/2015 13.37.50

    Delirante, vorticoso, "osceno", divertente, angosciante, sprezzante, grottesco.

  • User Icon

    Francesco

    04/06/2015 10.20.10

    E' un libro "cattivo", scritto bene, le volgarità di cui a tratti sono invase le pagine sono puntuali e descrivono le pochezze del genere umano. E' una metafora in forma di giallo che prende come spunto la televisione, che a differenza di questo romanzo è davvero moribonda. Lo consiglio perché in molti passi mi fatto ridere molto, anche se capisco che è a volte molto scandaloso.

  • User Icon

    rotemapi

    01/06/2015 19.39.40

    Ho acquistato questo romanzo in eBook, attratta da un'offerta speciale e dalle molte recensioni entusiastiche. Aggiungo che non sono affatto un'appassionata di tv e -mea culpa- non conoscevo Peppi Nocera e i programmi dei quali è autore. Scrivo questa recensione unicamente per mettere in guardia chi si dovesse trovare nelle mie condizioni... Se amate leggere -e non parlo solo di Shakespeare o Thomas Mann- questo libro non fa per voi!!! Si tratta di un volume per appassionati di un certo tipo di televisione, che certamente trarranno facile godimento da una trama inconsistente, disseminata di personaggi fastidiosi e inutili volgarità. Nonostante la scorrevolezza, non lo consiglierei nemmeno come lettura da spiaggia.

  • User Icon

    Federica

    29/05/2015 07.09.40

    Semplicemente spietato e geniale, mi è piaciuto tanto. Una favola che dissacra e fa ridere, una chicca per intenditori.

  • User Icon

    annamaria

    15/01/2015 20.50.43

    L'ho comprato quest'estate e fino a 2 giorni fa era sul mio comodino. Questo libro mi ha entusiasmato, fatto ridere, pensare e inorridire delle atrocità di un'Italia che fa finta di non vedere. E' incredibile di come stia passando quasi inosservato, lo consiglierò a tutti. Chapeau.

  • User Icon

    Paolo

    23/11/2014 09.50.58

    E' un libro a tratti moralistico perché occupandosi di persone senza morale e raccontando le loro disumanità, di fatto prende una posizione accusatoria ben precisa. Detto questo, è scritto molto bene e in parecchie pagine è esilarante. Una mosca bianca nella pochezza che l'editoria italiana pubblica da parecchi anni.

  • User Icon

    Giorgia

    04/09/2014 17.10.30

    Bello: si discosta dai soliti thriller e, probabilmente, a causa del fatto che l'autore proviene dal settore televisivo. Consigliato per gli amanti del genere e per chi vuole sperimentare un assaggio del mondo televisivo.

  • User Icon

    ATTILA

    22/07/2014 19.39.11

    Romanzo molto be scritto un po' nello stile di Novella 2000, estremamente cattivo e censurante verso il mondo della televisione e dei media. Nessuno, in questo romanzo, ci fa bella figura. Libro bello però anche molto sgradevole.

  • User Icon

    Attilio Alessandro

    19/07/2014 13.45.44

    Bellissimo romanzo molto trash e molto perfido, nello stile di Dagospia. Utilissimo per capire i linguaggi televisivi e per capire il perché del successo di personaggi passati dal modo dello spettacolo a quello della marchetta e del "successo" politico. Libro che fa meditare

  • User Icon

    Silvia

    12/06/2014 11.55.52

    ritratto a tinte trash e noir del mondo della tv italiana, molto scorrevole e affascinante la lettura, lo stile di peppi è unico! da leggere!

Vedi tutte le 10 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione