Press Play

Artisti: P. Diddy
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Atlantic
Data di pubblicazione: 20 ottobre 2006
  • EAN: 0075679357526
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 22,40

Venduto e spedito da IBS

22 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello
Disco 1
  • 1 Testimonial
  • 2 We Gon' Make It (feat. Jack Knight)
  • 3 I Am
  • 4 The Future
  • 5 Hold Up
  • 6 Come to Me (feat. Nicole Scherzinger)
  • 7 Tell Me (feat.Christina Aguilera)
  • 8 Wanna Move (feat. Big Boi, Ciara & Scar)
  • 9 Diddy Rock (feat. Timbaland, Twista & Shawnna)
  • 10 Claim My Place (feat. Avant)
  • 11 Everything I Love (feat. Nas & Cee-Lo)
  • 12 Special Feeling (feat. Mika Lett)
  • 13 Crazy Thang (Interlude) (feat. S. Rosete)
  • 14 After Love (feat. Keri)
  • 15 Through the Pain (She Told Me) (feat. Mario Winans)
  • 16 Thought You Said (feat.Brandy)
  • 17 Last Night (feat. Keyshia Cole)
  • 18 Making It Hard (feat. Mary J. Blige)
  • 19 Partners for Life (feat. Jamie Foxx)

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    luca

    30/01/2007 19:32:50

    un sound fenomenale vi accompagnerà per 19 tracks.......la ricerca della perfezione, più culture ed un unico stile. Diddy dopo il successo di no way out e le mezze delusioni di forever e the saga continues torna e lo fa in grande. numero 1 in America (debutto con il botto come si dice) e ancora tanti tanti singoli e video da sfornare da questo capolavoro. non raggiunge il 10 solo per la mancanza di una "canzone cattiva" (rap) ma questo è hip-hop,il presente e il futuro.

  • User Icon

    Luca

    17/11/2006 22:49:51

    Premetto che Diddy, o come volete chiamarlo (P. Diddy; Puff Daddy; Diddy Combs ecc.), mi sta simpatico ed in passato ho apprezzato molte sue canzoni e produzioni ma ho aspettato quasi 5 anni per quest'album sicuro di non rimanere deluso. Ed invece, ecco tutta la mia delusione in questo commento in cui dico che Diddy è un grande artista e produttore ma che qui il lavoro riesce a metà o forse riesce bene solo in due episodi: in "Come To Me" con la Pussycat Dolls Nicole Scherzinger (bravissima nell'occasione) e in "Tell Me" con l'altrettanto brava Christina Aguilera. Il resto? Meglio non parlarne ...

Scrivi una recensione