Categorie

Pietro Valsecchi

Editore: Mondadori
Collana: Omnibus
Anno edizione: 2015
Pagine: 423 p. , Rilegato
  • EAN: 9788804659853

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Eugenio

    12/04/2016 16.54.38

    Libro molto bello, lettura avvincente. L'autore descrive benissimo la realtà della mafia a New York nei primi anni del '900

  • User Icon

    Sara

    14/03/2016 16.15.46

    Scritto benissimo, narra in maniera diretta e senza tante frivolezze tutto ciò che gli italiani hanno subito sulla loro pelle quando sbarcarono a New York, entrando in contatto con il Nuovo Mondo; Nuovo Mondo in tutti i sensi, visto che si erano lasciati alle spalle la realtà contadina per trovarsi catapultati in una metropoli tutta industriale che col loro paese d'origine non aveva niente a che vedere. Valsecchi non tralascia niente, per la famiglia Palermo le umiliazioni e i soprusi sia da parte degli americani, che dai loro connazionali affiliati alla Mano Nera, sono quasi all'ordine del giorno. Non c'è nessuna illusione su chi fosse un emigrato italiano a New York agli inizi del XX secolo e su cosa lo avrebbe aspettato. Ma è anche un romanzo basato sul riscatto, la voglia di farsi strada, di emergere con le proprie forze e di farsi accettare in una società diffidente e ostile che considerava gli italiani dei sorci.

  • User Icon

    sgambola

    08/03/2016 11.34.24

    Ha la stessa fluidità di uno sceneggiato della Rai: personaggi bidimensionali (stereotipati?), dialoghi semplici (un po' scontatini?) e manciate di bontà tutta made in Italty contro il cancro internazionale della criminalità. Conclusione: si legge in fretta e lascia poco.

Scrivi una recensione