La principessa che aveva fame d'amore. Come diventare regina del tuo cuore - Maria Chiara Gritti - ebook

La principessa che aveva fame d'amore. Come diventare regina del tuo cuore

Maria Chiara Gritti

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 414,39 KB
Pagine della versione a stampa: 224 p.
  • EAN: 9788820097387

nella classifica Bestseller di IBS Ebook eBook - Salute, famiglia e benessere personale - Famiglia e salute - Relazioni familiari - Corteggiamento, convivenza, matrimonio

Salvato in 8 liste dei desideri

€ 6,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Belle, buone, brave e obbedienti: quante donne hanno imparato fin dall'infanzia che questo è l'unico modo per essere amate? Come succede ad Arabella, la protagonista di questa favola: pur essendo capace, intraprendente e piena di talenti, è pronta a sacrificare la sua allegria, la sua curiosità e i suoi stessi bisogni per compiacere i genitori e sentirsi apprezzata. Ma c'è qualcosa che grida dentro di lei, un grumo di insoddisfazione che le lacera lo stomaco e la rende irrequieta e vorace: è la sua fame d'amore. Si convince che solo un uomo potrà placarla e va dritta nella Città degli Incontri. Ma come può una ragazza poco nutrita d'affetto riconoscere il sapore del vero amore? È sin troppo facile accontentarsi di un riempitivo qualunque. Per fortuna c'è qualcuno pronto a darle una bella svegliata e guidarla a trovare la giusta ricetta. In questa favola, la psicoterapeuta Maria Chiara Gritti affronta con ironia e delicatezza la "love addiction", quella strana cecità del cuore che porta a scambiare ogni rospo per un principe, a cui dare tutto in cambio di... niente. Troppe principesse ne soffrono, si aggrappano a rapporti squilibrati nei quali perdono autostima, fiducia e sorriso. Basta, non dobbiamo più accontentarci delle briciole, insegna la favola di Arabella: l'unico modo di nutrire il vero amore è imparare a nutrire noi stesse. E dovrà essere il principe a mostrarsi degno di noi.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 6
5
6
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Cliente

    19/04/2019 06:42:25

    Ho acquistato questo libro spinta dalla curiosità suscitata dal titolo e dalle varie recensioni positive che ho letto in rete, in qualche blog e su Instagram. Più volte mi è capitato di leggere che molte psicologhe e psicoterapeute ne consigliano la lettura e in tante lo promuovono attraverso i loro canali social. Il libro con un linguaggio molto semplice narra una favola ed utilizza la "Leggenda dei Pani", ossia una metafora, per far capire l'importanza della ricerca dell'amore di e per se stesse prima di avventurarsi alla ricerca di un amore qualsiasi, soltanto per riempire un Vuoto che nel libro è rappresentato dalla fame d'amore. Che dire... io ho divorato questo libro, poi adoro le fiabe, le storie, le favole e le leggende, in più la ricerca dell'amore è un tema che mi sta molto a cuore e di conseguenza è entrato subito tra i miei libri preferiti. Consiglio la lettura a tutte le ragazze, donne ed anche uomini e ricordate che "l'ingrediete più prezioso del Pane dell'Amor Proprio è la Capacità di Rendersi Felice, che è fatto di coccole, risate, ascolto, ricerca del piacere, esplorazione, attenzione verso se stessi e tempo da dedicarsi".

  • User Icon

    Esti_Climb

    11/03/2019 12:05:06

    Questo libro è un faro nella notte per chi si è persa in relazioni malate e poco sane. Aiuta a vedere uno spiraglio di luce in fondo al tunnel. Grazie Maria Chiara Gritti

  • User Icon

    Una Principessa

    19/09/2018 10:54:28

    La principessa che aveva fame d'amore è più di un libro ma un è una piccola psicoterapia per riconoscere e cercare di correggere i meccanismi innescati dalla dipendenza affettiva. Un libro capace di arrivare al cuore con parole semplici, grazie anche alla metafora del pane utilizzata nella favola, che rende perfettamente l'idea della sensazione di fame che prova il dipendente affettivo. Consigliatissimo

  • User Icon

    Livia

    01/03/2018 08:06:16

    Semplicemente Splendido! Delicato ed incisivo. Sincero e toccante. La verità della sofferenza e della possibilità di rinascita. Grazie Dr.ssa Gritti per questo prezioso gioiello.

  • User Icon

    fabrizio

    06/11/2017 10:29:33

    E' un libro "interattivo". Inizi a leggerlo come un libro qualsiasi per poi accorgerti che non lo stai più leggendo con gli occhi ma con il cuore, che è risalito, vuole uscire dal petto e perdersi tra le pagine. L'emozione ti travolge quando scopri che il libro sta leggendo dentro di te e ti riporta alle pagine dimenticate che non hai più riaperto.

  • User Icon

    n.d.

    06/11/2017 08:25:57

    Ho iniziato a leggerlo come un libro qualunque per ritrovarmi poi travolto dall'emozione quando mi sono reso conto che il libro stava leggendo le pagine nascoste dentro di me

Vedi tutte le 6 recensioni cliente
  • Maria Chiara Gritti Cover

    Maria Chiara Gritti, psicologa e psicoterapeuta a Bergamo, esperta nel trattamento della dipendenza affettiva, da anni conduce gruppi terapeutici sulla love addiction. Ideatrice di un percorso di guarigione innovativo sulla dipendenza amorosa, tiene corsi di formazione rivolti a psicologi per diffondere l'applicazione del suo metodo di intervento.  Approfondisci
Note legali