Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

La profezia segreta di Mozart - Matt B. Rees,P. Cau - ebook

La profezia segreta di Mozart

Matt B. Rees

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: P. Cau
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,38 MB
  • EAN: 9788854144804
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 3,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

spinner

Scaricabile subito

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

EDIZIONE SPECIALE: CONTIENE UN ESTRATTO DI LA PROFEZIA DI CARAVAGGIO, IL NUOVO ROMANZO DI MATT REES

Wolfgang Amadeus Mozart: genio della musica, affiliato massone, assassinato

Vienna, 1791. In una fredda notte di dicembre, a soli trentacinque anni, Wolfgang Amadeus Mozart, stella di prima grandezza della cultura illuminista e membro devoto della gilda massonica, muore.
Solo sei settimane prima aveva confidato alla moglie il sospetto che qualcuno volesse avvelenarlo. Le voci sulla sua morte corrono di bocca in bocca: chi parla della vendetta di un marito geloso, chi di un debito pagato con la vita. Ma sua sorella Nannerl, giunta a Vienna per rendere omaggio al fratello e chiarire le circostanze della sua scomparsa, non vuole dare ascolto a chiacchiere infondate. Chi, se non un pazzo, avrebbe mai potuto pensare di avvelenare un genio? Eppure, seguendo gli indizi che il compositore ha lasciato prima di morire – uno spartito e una pagina strappata dal suo diario – Nannerl comincia a inoltrarsi nella trama di un inquietante mistero: una cospirazione massonica che coinvolge le più alte sfere della società viennese e perfino gli ufficiali dei servizi segreti prussiani. E proprio ascoltando Il flauto magico, l’affascinante opera del fratello, la donna si rende conto che dietro quelle arie immortali Mozart ha nascosto un terribile messaggio esoterico.

Una storia oscura e potente, che solleva il sipario su un mondo di musica, passioni e intrighi nella Vienna del XVIII secolo

Chi ha assassinato il più grande genio della musica di tutti i tempi?


Matt Rees

gallese, ha insegnato inglese a Oxford prima di diventare giornalista e corrispondente dal Medio Oriente. Attualmente vive a Gerusalemme. È autore di gialli di grande successo: ha vinto il Crime Writers’ Association Dagger Award e i suoi romanzi sono tradotti in ventiquattro Paesi. Da sempre appassionato della musica del grande compositore austriaco, per scrivere La profezia segreta di Mozart ha affiancato alle ricerche d’archivio lo studio del pianoforte per entrare meglio in sintonia con la struttura e il meccanismo dei suoi componimenti.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3
di 5
Totale 4
5
0
4
2
3
1
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Idea accattivante

    26/11/2020 15:44:18

    Un libro ben scritto, con un'idea di base molto accattivante, unire insieme thriller e musica. Peccato che la parte thriller è molto blanda con pochissimi colpi di scena, mentre la parte musicale è veramente ben fatta. Ti vien voglia di ascoltare queste famose melodie, come ad esempio, il "Requiem". In conclusione una storia interessante, basata su fatti storici realmente accaduti.

  • User Icon

    Angie

    13/05/2020 18:20:58

    Ho comprato questo libro attirata dal prezzo basso. È una storia avvincente, romanzata ma mi ha permesso di scoprire la vita di un eccellente compositore. Scorrevole e piacevole. Lo ricomprerei.

  • User Icon

    Trixter

    21/03/2018 11:17:54

    Peccato che venga definito thriller perchè, a mio giudizio, tale non è. C'è un morto, è vero, ed una sorta di investigazione portata avanti dalla sorella del compositore, ma il cuore della narrazione è sicuramente l'arte di Mozart e le sue opere. Nel testo si susseguono una serie di personaggi, miscelati tra piacevoli descrizioni ed ottimi dialoghi, quasi teatrali, fino ad un colpo di scena finale accuratamente anticipato ma pur sempre intrigante. Insomma, quest'opera risulta assai godibile, una piacevole lettura che mi sento di consigliare anche a chi non conosce perfettamente vita ed opere di Mozart.

  • User Icon

    Attilio Alessandro

    30/04/2014 07:00:55

    A parete la "descrizione" delle sonate e del Flauto magico, il libro non dice niente, anzi , a volte, è pure incomprensibile. Libro che descrive il nulla. Massima delusione e noia.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Matt B. Rees Cover

    Giornalista, si è occupato per oltre dieci anni di cronaca in Medio Oriente. Autore di Cain’s Field. Faith, Fratricide, and Fear in the Middle East, è corrispondente del Time da Gerusalemme. Nel 2007, per Cairo Editore, ha pubblicato Il maestro di Betlemme (selezionato per il prestigioso Quill Award nella categoria Mistery; Libro dell’anno per il Guardian), la prima puntata della sua saga palestinese, tradotta in 17 paesi, che ha per protagonista Omar Yussef, detective per caso. Morte a Gaza è stato pubblicato in Italia nel 2008. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali
Chiudi