Proibizionismo criminalità corruzione

Editore: Universitalia
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 16 giugno 2016
Pagine: 216 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788865079324
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Questo nostro lavoro intende fornire un'analisi contestualizzata delle leggi e delle cosiddette "politiche" antidroga, e le non desiderate, non adeguatamente considerate, gravi conseguenze che queste leggi e "politiche" hanno comportato. L'obiettivo è fornire a "decisori" politici, studiosi, opinione pubblica, una strumentazione scientifica che nel nostro Paese non è utilizzata adeguatamente, e che di conseguenza possiamo definire nuova. Le leggi antidroga italiane dell'ultimo secolo sono connotate da una forte base ideologica priva di supporto scientifico; inoltre, ed è l'aspetto più grave, i vari organismi governativi non le hanno mai valutate "pesandone" le conseguenze, positive e negative. Anche le discussioni pubbliche, quando ci sono, in gran parte si basano su presupposti ideologici.

€ 15,20

€ 16,00

Risparmi € 0,80 (5%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità: