Le promesse tradite - Massimo De Pascale,Thomas Piketty - ebook

Le promesse tradite

Thomas Piketty

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Massimo De Pascale
Editore: Castelvecchi
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 308,29 KB
Pagine della versione a stampa: 37 p.
  • EAN: 9788832825381
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 2,99

Punti Premium: 3

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Piketty torna in modo agile e sintetico sui punti salienti della ricerca sul capitale che lo ha reso famoso in tutto il mondo: la fallita rivendicazione d’uguaglianza proclamata a gran voce dalla Rivoluzione Francese, le conseguenze della Rivoluzione Industriale, il travagliato XX secolo e poi, ancora, la crisi finanziaria del 2008 e il fallimento del progetto Europa. La domanda che si pone al cuore di questo breve saggio è la seguente: la promessa democratica maturata in modo convulso nel corso del Novecento è in grado di mettere il capitalismo e il diritto alla proprietà privata al servizio dell’interesse pubblico? Quella promessa, oggi, è ancora valida?
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Thomas Piketty Cover

    Thomas Piketty è professore, economista e scrittore francese. A 18 anni viene ammesso alla Scuola Normale Superiore, in cui studia matematica ed economia. Quattro anni dopo consegue il dottorato di ricerca alla London School of Economics, con una tesi sulla redistribuzione della ricchezza. Successivamente insegna per un paio d'anni al MIT, al Dipartimento di Economia. Nel 2002 vince il prestigioso Premio per il miglior giovane economista frances, e quattro anni dopo è il primo preside della École d'économie de Paris. Opinionista per «Libération» e «Le Monde», Piketty ha ricevuto, nel gennaio 2015, la Legion d'Onore dal governo francese, che ha però rifiutato. Tra i suoi libri più importanti ricordiamo Per una rivoluzione... Approfondisci
Note legali