Categorie

Giordano Fossi

Anno edizione: 1988
Pagine: 327 p.
  • EAN: 9788833954301

scheda di Battaggia, P., L'Indice 1989, n. 4

In quest'opera Giordano Fossi, dopo una esposizione del pensiero freudiano, illustra i principali indirizzi della teoria psicoanalitica, soffermandosi sulle più recenti proposte innovative e sulla propria posizione al riguardo. Si occupa poi, nel quadro generale delle psicoterapie psicodinamiche, delle psicoterapie psicoanalitiche (ivi compresa la psicoanalisi classica) e illustra le principali proposte tecniche in materia di psicoterapie brevi. Passa poi a discutere delle prospettive di applicazione che in vari campi della psicopatologia e della terapia si sono aperte alla psicoanalisi, mettendo in luce punti di vista e difficoltà circa l'impostazione di problemi quali la diagnosi, la natura dei fattori terapeutici, la valutazione dei risultati. In appendice viene fornita una breve casistica atta ad illustrare il modo di lavorare dell'autore. La costante attenzione ai problemi metodologici e il taglio critico con cui vengono affrontati i vari argomenti mantengono desto l'interesse del lettore, superando gli inevitabili limiti legati alla scelta di concentrare una materia così vasta in poco più di trecento pagine. Anche lo studioso che sentisse il bisogno di maggiori approfondimenti potrà trovare in questo libro una occasione per acquisire una visione d'insieme aggiornata e precisa, comunque utile per orientarsi in un dedalo di sviluppi talora controversi.