La psicologia del viola

Leonardo Dragoni

Editore: 0111edizioni
Collana: LaGialla
Anno edizione: 2015
In commercio dal: 29 luglio 2015
Pagine: 232 p., Brossura
  • EAN: 9788863079067
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Roma, 1939. Incombe la seconda guerra mondiale. Sua Santità Pio XI è febbricitante e insonne. Sta meditando di denunciare i patti lateranensi, le violenze fasciste, forse perfino di scomunicare Mussolini. Quella notte viene colto da un infarto, che non gli lascia scampo. Poiché l'ultima fiamma del duce, Claretta Petacci, è la figlia del medico personale del defunto pontefice, il delitto sembra servito. Dante Casati è un ex commissario di polizia, ingiustamente epurato dal fascismo. Ingaggiato per far luce sull'accaduto, si illude che il destino gli stia offrendo una formidabile chance di riscatto. Non ha ancora idea di quanto pericoloso sia il ginepraio in cui sta per cacciarsi. Il trasformismo di cui è dotato gli permette di penetrare nel ventre molle dell'OVRA e nelle stanze più oscure del Vaticano, ambienti torbidi e popolati da personaggi doppi e senza scrupoli. Più si avvicinerà alla verità, più la matassa diverrà inestricabile e i contorni del quadro si faranno sfocati. Dante rischierà così di piombare in un pozzo di dubbi e di incertezze, ricacciato al largo di un mare di paure e paranoie.

€ 13,34

€ 15,70

Risparmi € 2,36 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Stroppolina

    11/09/2015 16:34:06

    Ho avuto il privilegio di poter leggere questo libro in un giorno e mezzo...tutto d'un fiato!! E' anche un'ottima opportunità per rinfrescare la mente su fatti realmente accaduti. Decisamente un ottimo acquisto! Complimenti all'autore.

  • User Icon

    FRANCESCO

    11/09/2015 15:11:02

    Non conosco modo migliore per poter arricchire il proprio bagaglio culturale se non leggendo un romanzo.E' stato facile per me leggerlo tutto d'un fiato,grazie alla magistrale combinazione delle intricate e complesse vicende storiche del periodo con figure ambigue come quella di papa PACELLI e affascinanti come il protagonista DANTE CASATI.

  • User Icon

    Andrew

    26/08/2015 13:06:40

    Mi sono imbattuto in questo libro casualmente, cercando una lettura per l'estate. La trama mi intrigava e ho deciso di acquistarlo. L'ho letto tutto in tre giorni. Devo dire che sono rimasto molto soddisfatto, mi sono piaciuti i personaggi, il complesso intrigo e lo svilupparsi degli eventi, i colpi di scena, l'ambientazione storica. Un ottimo giallo, lo consiglio.

Scrivi una recensione