Psicoterapia cognitiva del paziente grave. Metacognizione e relazione terapeutica

Curatore: A. Semerari
Anno edizione: 1999
In commercio dal: 01/03/1999
Tipo: Libro universitario
Pagine: XII-366 p.
  • EAN: 9788870785746
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 24,65

€ 29,00

Risparmi € 4,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

25 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Pontalti Igor

    18/11/2003 16:13:56

    Il lavoro presentato dal Dr. Semerari e dalla sua equipè è eccellente da svariati punti di vista. Primo punto nasce da un lavoro di ricerca che ha permesso di evincere le teorie presentate direttamente dalla trascrizione delle sedute. Questo vincolo, se non assoluto obbliga, chi scrive a documentare le proprie affermazioni. Secondo: permette in modo chiaro e condivisibile di cogliere quali aspetti “cognitivi” (come dimostrato la metacognizione non è nient’altro che cognizione sui processi cognitivi) possono essere di ostacolo nel trattamento di alcuni pazienti che sembrano non rispondere ai trattamenti standard. Terzo: spostano progressivamente ed in modo documentato l’attenzione su processi interpersonali resi complessi e disfunzionali da deficit mecognitivi. Sostanzialmente quindi sembra proporre nueve sfide al cognitivismo all’alba del millennio, creando un filone di ricerca ricco di possibile euristica.

  • User Icon

    Massimo

    08/03/2003 16:38:33

    Credo che il Dottor Semerari debba farsi un ripasso dei principi della terapia cognitivita. Il suo è un libro che di cognitivo ha solo il titolo. Libro pessimo.

  • User Icon

    Gianni

    11/05/2002 15:30:01

    Brutto libro, pessime teorie spiegate male. Un servizio pessimo alla psicoterapia cognitiva. Peccato che certi autori continuino a imperversare nel panorama culturale italiano. Di scintifico c'è solo la puzzaz.

Scrivi una recensione