Il purgatorio dell'angelo. Confessioni per il commissario Ricciardi

Maurizio De Giovanni

Editore: Einaudi
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 28/06/2018
Pagine: 304 p., Brossura
  • EAN: 9788806231361

nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa italiana - Gialli - Narrativa gialla

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 16,15

€ 19,00

Risparmi € 2,85 (15%)

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    BARBAZUK

    17/07/2018 08:35:01

    Ormai Ricciardi e il suo corollario di comprimari sono diventati un appuntamento imprescindibile! Buona la trama, sempre efficaci le descrizioni dei sentimenti e ottima la conclusione. Ora non ci resta che aspettare con ansia il seguito...De Giovà,nun ce fà aspettà assai!

  • User Icon

    Cristina52

    16/07/2018 20:32:27

    Poetico come tutti i romanzi di De Giovanni che hanno Ricciardi come protagonista.Coinvolgente il giallo, riuscitissime l'ambientazione e la caratterizzazione dei personaggi che amiamo ogni volta di più...

  • User Icon

    Massimo

    14/07/2018 18:54:05

    una certezza; come una farmacia di turno De Giovanni garantisce un prodotto di qualità, uguale a se stesso, ma pieno di varietà e complessità, con qualche indulgenza ai personaggi che più ama e a cui sembra essere più affezionata. Ci costringe a parteggiare per Enrica, per Raffaele, per Bianca e sullo sfondo le passioni umane mediate e trasfigurate dal crimine e dalla passione.

  • User Icon

    PATRIZIA

    09/07/2018 16:37:53

    Sempre bello, anche se in questo libro, tra le varie pulsioni emotive, di Maione che cerca di riavere in qualche modo, un surrogato di suo figlio, Bianca che perde un affetto e spera di trovarne un altro, più vivo, e Ricciardi, che finalmente si apre all'amore, il caso investigativo sembra passare un po' in seconda linea.

  • User Icon

    enrica55

    08/07/2018 07:29:07

    semplicemente fantastico. Da leggere assolutamente. Prego che l'autore Maurizio De Giovanni, che adoro, non ponga fine al personaggio del commissario Ricciardi, come faremo senza questi meravigliosi romanzi? Continui la prego De Giovanni. Resto in attesa di un nuovo scritto anche dei Bastardi di Pizzofalcone.

  • User Icon

    Ciro D'Onofrio

    05/07/2018 21:55:57

    Con il Purgatorio dell’angelo si riscopre il piacere della scrittura di De Giovanni, chiara, malinconica, semplice, senza mai diventare banale. Un giallo che lega un passato tragico con un presente tragico e conduce il lettore in una storia di rese dei conti spietate e tenerissime. Una storia di confessioni,di rivalsa e di vendetta, femminista e coraggiosa con lo sfondo di una Napoli in stato di grazia, abbagliata da una primavera appassionata e senza pietà. Rispetto ai precedenti libri che vedono protagonista il commissario Ricciardi Il Purgatorio dell’angelo si rivela più stanco, perde di smalto avviando forse davvero quel fine storia definitivo che più volte lo scrittore ha annunciato.

  • User Icon

    Rita

    03/07/2018 14:56:15

    Letto in due giorni, le prime pagine sono come sempre per spiegare il carattere e la storia dei personaggi per i pochi che non hanno letto i precedenti ma poi è un crescendo e tu sei dentro alla mente di Ricciardi , di Maione, di Enrica e soffri con loro. Ti poni domande sulla fede e sul significato complesso della confessione. Stamane mi sono svegliata alle cinque e trenta e non sono riuscita a resistere ho dovuto finirlo per poi sentirmi svuotata… ora come trovo un libro che mi coinvolga come questo?

Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione