Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Qualcosa è cambiato

As Good As It Gets

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: As Good As It Gets
Paese: Stati Uniti
Anno: 1997
Supporto: DVD
Salvato in 40 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

spinner

Disponibilità immediata

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (12 offerte da 4,25 €)

Uno scrittore di successo afflitto da atteggiamenti maniacali, incontra una giovane cameriera, ragazza-madre, abile a risvegliare in lui la vena romantica. "Guardatevi da Melvin".
4,71
di 5
Totale 14
5
11
4
2
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Claire Fotinì

    19/11/2020 13:13:33

    Un classico stupendo , da vedere e avere a casa per rivedere .

  • User Icon

    Ernesto

    27/10/2020 14:51:10

    Purtroppo qualcosa è cambiato. Rivedendolo quest'anno, Melvin ci appare meno matto di quello che poteva sembrare allora. Qui Jack fa veramente paura; anche senza mascherina.

  • User Icon

    Laura

    25/08/2020 20:07:28

    Divertente e mitico come sempre Jack Nicholson

  • User Icon

    Roberto

    20/08/2019 13:31:54

    Una bellissima commedia, che unisce grande romanticismo e divertimento, contro i più banali dei pregiudizi

  • User Icon

    Ernesto

    27/10/2012 15:28:45

    Un film che anche se lo vedi più volte non stanca mai. Interpreti tutti bravissimi. Compreso il simpaticissimo e adorabile cagnolino Verdell, che sembra uscito da un incrocio tra un mogway e un cane.

  • User Icon

    Antonio

    22/02/2009 09:46:59

    Ho davvero difficoltà a definire l'interpretazione di Nicholson. Mi limiterò a dire: impareggiabile. La storia è straordinaria nella sua semplicità ed è un film che non mi stanco mai di rivedere ogniqualvolta ho il desiderio di assaporare la vera arte. Il finale lascia lo spettatore sereno, rilassato ed ottimista.

  • User Icon

    Mafalda

    19/01/2008 22:54:28

    Uno splendido film per entrare nel mondo della malattia mentale che viene nominata "disturbo ossessivo compulsivo". Non a caso, se si legge attentamente sul DVD, il film è sato in parte sponsorizzato dalla associazione DOC (disturbo ossessivo complusivo). E' impossibile descrivere bene questo disturbo se non lo si conosce come paziente o come curante. Il film merita per l'accuratezza quasi didattica della malattia, altro che manie di tutti, questa è una vera sofferenza, per chi ne soffre.

  • User Icon

    LUCA

    24/12/2007 07:43:58

    Un film DELIZIOSO....lo consiglio veramente: divertente e commovente allo stesso tempo, ottime le interpretazioni.

  • User Icon

    *Sir Psycho Sexy*

    23/10/2007 13:59:00

    il film è dicreto e gli attori fanno un gran lavoro...soprattutto Jack, immenso...

  • User Icon

    Laura

    14/12/2006 13:50:19

    Comincia molto bene, con ritmo e originalità. Scade un po' nella seconda parte, più prevedibile e tirata in lungo (il film raggiunge le due ore, un po' di minuti si potevano tagliuzzare qua e là). Gli Oscar li avrei dati a Greg Kinnear (veramente un ottimo supporting actor, anche in altri film) e alla fantastica cagnetta Jill, che nella storia interpreta Verdell e che rende molto divertente la prima parte del film.

  • User Icon

    ale89

    06/12/2006 14:44:29

    Bello..ok...tutti daccordo appassionatamente...però non strepitoso...un appunto?eccessivo l'oscar a jack nicholson...bravo, bravissimo...però ci ha regalato ben altre interpretazioni..e pensate che de niro non l'ha vinto per taxi driver, cape fear..e pacino non l'ha vinto per il padrino2 e carlito's way..

  • User Icon

    Corra

    04/02/2006 02:33:54

    Gran bel film, dialoghi intelligenti e spiritosi allo stesso tempo, da vedere.

  • User Icon

    Valeria Manna

    13/01/2005 22:34:35

    Una grande storia per rispecchiare le piccole paranoie che ci sono in tutti noi piu' o meno forti

  • User Icon

    dannybike

    19/12/2004 00:16:38

    E' uno dei film più piacevoli che abbia visto negli ultimi anni! Jack Nicholson è semplicemente stupendo! Una storia delicatamente divertente che fà sorridere e riflettere nello stesso tempo. Grande

Vedi tutte le 14 recensioni cliente

1997 - Oscar [Academy Awards] - Miglior attore - Nicholson Jack
1997 - Oscar [Academy Awards] - Miglior attrice - Hunt Helen

  • Produzione: Columbia TriStar Home Entertainment, 2013
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 138 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Spagnolo (Dolby Digital Surround);Inglese (Dolby Digital Surround)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Spagnolo; Inglese; Portoghese
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: trailers; filmografie; commenti tecnici
  • Jack Nicholson Cover

    "Nome d'arte di John Joseph N., attore statunitense. Raggiunge Hollywood all'età di diciassette anni, trovando lavoro presso la casa di produzione mgm in attesa di ottenere qualche scrittura per la tv. Grazie al suo talento innato per la recitazione, dovuto a una personalità esuberante e istrionica, a partire dal 1958 entra nella scuderia di R. Corman, regista specializzato in horror che si avvale di lui in diversi film, da La piccola bottega degli orrori (1960) a Il massacro del giorno di San Valentino (1967). Nel frattempo si impegna anche nella sceneggiatura collaborando con M. Hellman, fautore di uno stile western molto personale e antitradizionalista. Per questi scrive e recita in Le colline blu (1966), racconto di vita quotidiana di tre cowboy talmente «destrutturato» e di budget ridotto... Approfondisci
  • Helen Hunt Cover

    Propr. H. Elizabeth H., attrice statunitense. Esordisce all'età di dieci anni in televisione e nel 1977 sul grande schermo con Rollercoaster di J. Goldstone. In ombra per molti anni, ottiene il suo primo ruolo da protagonista in Twister (1996) di J. De Bont e l'anno seguente vince un Oscar per Qualcosa è cambiato di J.L. Brooks, in cui interpreta la cameriera innamorata dello scrittore nevrotico. Da allora le sue quotazioni salgono: istruttrice di golf in Il dottor T e le donne (2000) di R. Altman, è la pubblicitaria in carriera di What Women Want (2001) di N. Meyers e la collega-nemica dell'investigatore assicurativo W.?Allen in La maledizione dello scorpione di giada (2001). Recita anche in Le seduttrici (2005) di M. Barker e Bobby (2006) di E. Estevez. Del 2008 è il suo esordio dietro la... Approfondisci
  • Greg Kinnear Cover

    Attore statunitense. Esordisce da giornalista e reporter televisivo prima dell'esperienza come attore per il piccolo schermo. Interprete vivace e affascinante, ottiene il suo primo ruolo cinematografico impersonando David Larrabee in Sabrina (1995) di S. Pollack. Nel 1997 è il pittore accudito da J. Nicholson in Qualcosa è cambiato di J.L. Brooks e l'anno seguente appare in un altro grande successo di pubblico, C'è post@ per te di N. Ephron, con un ruolo da coprotagonista. Nel 2000 recita in The Gift di S. Raimi e Betty Love di N. LaBute. Tra le interpretazioni successive: Fratelli per la pelle (2003) di B. e P. Farrelly, The Matador (2005) di R. Shepard e Little Miss Sunshine (2006) di J. Dayton e V. Faris. Nel 2006 è nel cast del thriller Identità sospette di S. Brand. Approfondisci
Note legali