Categorie

Henning Mankell

Editore: Marsilio
Collana: Farfalle
Anno edizione: 2005
Pagine: , Brossura
  • EAN: 9788831787826

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Sofia

    18/02/2013 10.40.36

    Adoro Kurt Wallander! Questo è il terzo libro che leggo e non vedo l'ora di iniziare il prossimo. Nonostante la storia sia incentrata su numerosi delitti, l'umanità e la sensibilità dell'ispettore Wallander rendono la lettura piacevole e molto scorrevole. Ottimo!

  • User Icon

    Gianni F.

    04/08/2012 18.07.17

    Le inchieste del commissario Wallander, a differenza di ogni logica, non si ripetono mai. Sono al settimo libro, avendo già letto l'ultimo (Piramide) che è riepilogativo della carriera del celebre commissario, ed ogni avventura è pari se non superiore alle precedenti. Mankell Henning è un maestro nel creare atmosfere e situazioni elettrizzanti che ti inchiodano alla lettura: le lunghe riunioni della squadra investigativa, gli appostamenti, gli interogatori, le raffinate descrizioni ambientali, le figure molteplici dei collaboratori. Splendide "divagazioni" come il commovente rapporto tra Wallander e il padre, o i non sempre facili rapporti con la figlia. Tutto è molto ben miscelato e la suspense che se ne ottiene , non è la consueta del "solito giallo", quella di Henning è pure letteratura.

  • User Icon

    donatella

    30/09/2011 07.53.47

    Questo è il terzo libro che leggo di Mankell. Mi sono piaciuti tutti, ma questo secondo me è il più avvincente dei primi due libri scritti dall'autore svedese. Kurt Wallander, oltre ad essere un bravo commissario, è anche un uomo con grandi sentimenti verso il padre e la famiglia. Consigliato.

  • User Icon

    fabio zanotti

    21/04/2008 13.52.27

    Come al solito un libro avvincente di mankell con il suo Vallander. Si legge con grande intensità dall'inizio alla fine, l'unico appunto è che è un po' troppo prolisso nella parte centrale, ma è sempre comunque molto scorrevole

  • User Icon

    marco

    29/08/2007 16.39.09

    Giallo avvincente, fino ad un certo punto non riuscivo a smettere di leggere e pensavo di comperare anche gli altri della serie, poi piano piano il ritmo scende...e ho cambiato idea! Nel complesso mi è sembrato un discreto thriller, da leggere senza troppo impegno e aspettative.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione