Radio pirata. Rock, libertà, trasgressione e nuovi linguaggi radiofonici. Le straordinarie imprese dei bucanieri dell'etere

Andrea Borgnino

Editore: Persiani
Collana: Fuori collana
Anno edizione: 2009
Pagine: 120 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788896013083
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 11,18

€ 14,90

Risparmi € 3,72 (25%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

La diffusione del Rock'n'Roll in Europa inizia nei primi anni sessanta a bordo della nave che ospitò Radio Caroline, storica emittente pirata che per prima affrontò le gelide acque del Nord per trasmettere musica libera e messaggi di pace. In queste pagine si racconta di quei valorosi dj e di quegli uomini che finanziarono e inventarono il mondo delle emittenti pirata rivoluzionando per sempre il mondo della radio in Europa. Oggi sono ancora attive centinaia di stazioni illegali che sfidano le leggi dell'etere.
Dietro ogni radio, la storia di conduttori che costruiscono antenne e trasmettitori per lanciare segnali di libertà via radio, una pratica che unisce musica e comunicazione permettendo la nascita di nuovi linguaggi.