Radiogol. Trentacinque anni di calcio minuto per minuto - Riccardo Cucchi - copertina

Radiogol. Trentacinque anni di calcio minuto per minuto

Riccardo Cucchi

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Il Saggiatore
Collana: La cultura
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 6 settembre 2018
Pagine: 270 p., Brossura
  • EAN: 9788842825050

nella classifica Bestseller di IBS Libri Cinema, musica, tv, spettacolo - Cinema, televisione e radio - Radio

Salvato in 48 liste dei desideri

€ 17,10

€ 18,00
(-5%)

Punti Premium: 17

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Radiogol. Trentacinque anni di calcio minuto per minuto

Riccardo Cucchi

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Radiogol. Trentacinque anni di calcio minuto per minuto

Riccardo Cucchi

€ 18,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Radiogol. Trentacinque anni di calcio minuto per minuto

Riccardo Cucchi

€ 18,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 18,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

La voce di Riccardo Cucchi è stata il cuore di ogni domenica per circa trent'anni. Dalla sua postazione appartata, isolata in mezzo alla folla formicolante sulle tribune, ha riempito i nostri pomeriggi di emozioni narrando da testimone diretto decine di campionati, centinaia di partite, migliaia di minuti di calcio. In una notte d'estate ha gridato per quattro volte «Campioni del mondo», ed è iniziata la festa di tutti, da Berlino alle piazze di paesi e città dell'Italia intera. Attraverso il suo microfono ha accompagnato vittorie impossibili da dimenticare: la Champions League dell'Inter, lo scudetto travolgente della Roma, quello del riscatto bianconero nel 2012. Il segreto della sua voce è un paradosso: l'equilibrio perfetto tra passione ed eleganza, entusiasmo e riservatezza. Ecco perché Riccardo Cucchi ha confessato di essere un tifoso biancoceleste soltanto al termine dell'ultima radiocronaca, quando è stato abbracciato dal pubblico di San Siro come si fa con i grandi campioni e i grandi amici. Ed ecco perché diciassette anni prima, mentre annunciava lo scudetto della sua squadra, lo ha tradito una vibrazione sottile, una palpitazione che in pochi hanno saputo percepire fra le pieghe del suo annuncio: «Sono le 18 e 4 minuti del 14 maggio 2000, la Lazio è campione d'Italia!». Oggi la voce che ha trasformato quegli attimi in racconto radiofonico, dando vita a una piccola epica dell'istante, abbandona il microfono e si riversa in un libro, ancora entusiasmante, ancora più intimo. Un libro che ci mostra come, a televisione spenta, la radio sappia trasformare lo sport in parola, ritmo, narrazione: perché la radio è il mondo, come lo immaginiamo noi. "Radiogol" è un memoir in cui scorrono trentacinque anni di calcio perduto e ritrovato e un autentico atto d'amore per la radio e i suoi protagonisti, da Enrico Ameri a Sandro Ciotti. Attraverso le sfide a cui ha assistito in prima persona, i ricordi di un'infanzia trasognata e gli incontri con fuoriclasse come Carlo Ancelotti, i fratelli Abbagnale e Diego Armando Maradona, Riccardo Cucchi ci sintonizza su un'epoca e un calcio che sono parte di noi. Minuto per minuto.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,29
di 5
Totale 7
5
3
4
3
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Gianc

    29/01/2020 13:12:18

    Se amate il calcio alla radio amerete questo libro. Riccardo Cucchi è stato un fenomenale radiocronista e nel libro racconta con delicatezza quel mondo, le chicche di tanti anni di carriera, l'amore e la passione per quello che era il suo mestiere. Un gran bel libro.

  • User Icon

    n.d.

    14/12/2019 01:42:10

    Mi piace perché mi fa ritornare alla mia genarazioe,

  • User Icon

    Giuseppe

    13/12/2019 11:45:41

    Il racconto di una carriera, attraverso varie storie e aneddoti, di un grande giornalista e radiocronista, il quale fa emergere tutta la sua passione per il calcio (e lo sport in generale, vien da dire). Per ricordarci del perché ci emozioniamo con lo sport e i suoi racconti.

  • User Icon

    n.d.

    13/11/2019 07:12:20

    Un tuffo al cuore, come un gol al 90°!

  • User Icon

    MF

    19/09/2019 16:46:22

    Se esiste in Italia un giornalista sportivo in grado di unire l'amore, vivo e intenso, per il calcio alla lucida e razionale analisi dei suoi fattori tecnici e atletici, e per di più capace di farsi rispettare e ben volere da tifosi di qualsiasi squadra, quello è senz'altro Riccardo Cucchi. Un uomo di parola, in tutti i sensi: quando è entrato a far parte del gruppo dei radiocronisti dell'emittente di Stato ha promesso eterna fedeltà al pubblico, dedicandosi pertanto all'imparziale resoconto cronachistico dei fatti da lui osservati - e quella promessa ha mantenuto in maniera eccellente per 35 anni, fino alla pensione. Al tempo stesso la parola è tutto per Cucchi: in tempo reale, davanti al microfono, con le sue magistrali narrazioni di momenti sportivi epici, non solo calcistici, così come sulla pagina scritta, prevedibilmente; Radiogol è una raccolta di emozioni da far accapponare perfino la pelle: si provi a leggere il capitolo sul quarto trionfo mondiale della nazionale italiana, a Berlino nel 2006 senza farsi percorrere da un brivido sotto la pelle. L'unico lievissimo brivido lasciato trasparire da Cucchi è stato invece nel pomeriggio del 14 maggio 2000, quando la Lazio vinse il suo secondo scudetto: ma nessuno lì per lì lo colse, nè se ne rese conto per altri tre lustri circa, quando, congedandosi dal suo amato pubblico, infine dichiarò la sua fede calcistica per la squadra romana.

  • User Icon

    Massimo

    28/01/2019 18:52:02

    un racconto lungo 35 anni di un'epoca forse perduta - il calcio e lo sport raccontati alla radio prima dell'avvento delle televisioni e poi nonostante l'avvento delle televisioni. Come nel racconto alla radio la voce è al servizio dell'evento, non prevalica, non si sovrappone e diventa protagonista, così Cucchi rispettosamente, di lato, ci fa entrare nel suo lavoro e nella sua professionalità.

  • User Icon

    n.d.

    27/10/2018 15:24:04

    Il libro perfetto per chi ha nostalgia di Tutto il calcio...

Vedi tutte le 7 recensioni cliente
Note legali