Categorie

La ragazza che rubava le stelle

Brunonia Barry

Traduttore: A. Mantovani
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2011
Formato: Tascabile
Pagine: 395 p., Brossura
  • EAN: 9788811694731
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 9,26

€ 10,90

Risparmi € 1,64 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

€ 5,88

€ 10,90

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    tom

    08/12/2014 23.03.20

    Ho trovato questo romanzo più bello del primo: l'ambientazione è sempre la misteriosa e magica Salem ma la psicologia dei personaggi è più curata e approfondita. Anche la storia è interessante ed intricata(leggermente "gialla") e mi ha messo in testa una curiosità: sarà vero che Hawthorne e Melville...?

  • User Icon

    la strega

    16/10/2014 09.15.16

    non mi è piaciuto. la prima metà del libro di una noia colossale poi leggermente si riprende ma non a sufficienza per i miei gusti. prolisso in tanti punti inutili e poco interessanti e scarno dove invece mi sarebbe piaciuto un approfondimento. L'unica cosa positiva come già detto da altre è l'atmosfera e la descrizione di Salem.

  • User Icon

    cristina

    27/06/2013 08.45.32

    Intanto direi che il titolo non è molto attinente e forse era meglio lasciare la versione originale, "The map of true places". La lettura delle stelle è un elemento marginale comunque in questa storia che promette chissà quali segreti e grandi passioni ed invece si rivela poca cosa, con alcuni personaggi di contorno messi per allungare il brodo e alcune trame lasciate con vuoti narrativi qua e là. Mi ha colpito constatare la presenza di ben due storie d'amore omosessuali parallele, una al femminile ed una al maschile. Interessanti i riferimenti letterari e privati degli scrittori Hawthorne e Melville. La descrizione della cittadina di Salem e delle sue leggende (riprendendo anche quanto narrato nel precedente romanzo) è di quelle che incuriosiscono, che fanno venir voglia di andarla a visitare.

  • User Icon

    Flavia

    24/05/2011 15.27.07

    Mi è molto difficile esprimere un voto su questo romanzo, dopo la lettura de "la lettrice bugiarda" sono partita piena di speranze, ho letto che questo libro era anche meglio e così, forse mi sono fatta troppe aspettative. Le prime 100 pagine sono uno strazio, noiosissime, ma mi sono convinta a continuarlo ed ho fatto bene. Propio dopo un centinaio di pagine, con il racconto della madre di Zee il romanzo si riprende e diventa fantastico. Le pagine successive sono da pieni voti, peccato veramente per le prime.

  • User Icon

    Cremo

    01/03/2011 15.02.06

    Dunque, leggendo la descrizione del libro sembra ci siano chissà quali misteri da scoprire , è stato proprio questo che mi ha spinto a leggere il libro, pur sapendo che non è il mio genere, la descrizione della trama mi aveva fatto pensare ad una buona componente di colpi di scena e qualche brivido . Penso che questa descrizione non rispecchia molto il libro, o meglio, nulla tranne una ventina di pagine. Per il resto un libro che comunque leggi fino alla fine , e considerando che non è il mio genere, un voto in più proprio perchè non ti annoia al punto di pensare di smettere.

  • User Icon

    ILARIA

    19/02/2011 16.00.44

    Brunonia Barry ha scritto un libreo vermante insolito innovativo e piacevole,ipnotico che mi ha conquistato ed era la Lettrice bugiarda.......... Questa sua seconda opera non ha nemmeno uno degli ingrdienti che avevano fatto precedentemente breccia . Si legge si,ma la qualita' del romanzo e' veramente minima un harmony un po' piu' pretenzioso

  • User Icon

    Ilydily

    15/02/2011 20.24.03

    Ho amato tantissimo La lettrice bugiarda, ma non posso dire altrettanto di questo. Non è un brutto libro, nel complesso piacevole, direi di compagnia ma non mi ha mai veramente coinvolta o intrigata. A tratti persino un po' noioso e quasi ripetitivo.Niente di eccezionale.

  • User Icon

    camilla

    12/02/2011 20.54.35

    Bello, i personaggi sono coinvolgenti, buona e misteriosa la trama con finalone a sorpresa, lo consiglio.

  • User Icon

    Elisa

    10/02/2011 09.16.31

    Nonostante sia stata una storia abbastanza singolare, e nonostante alcuni colpi di scena curiosi, non mi sento di dare un voto più alto. Io l'ho trovato parecchio ripetititivo e a parer mio se invece si svisceravano alcuni passaggi piuttosto di altri sarebbe stata una storia molto più avvincente. Sufficiente cmq nel contesto.

  • User Icon

    Giulia

    14/01/2011 22.30.50

    Un libro davvero interessante,con un finale veramente imprevedibile...che altro dire....lo consiglio...e...5*!

Vedi tutte le 10 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione