La ragazza dei miei sogni (DVD)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 2016
Supporto: DVD
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 8,50

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 5,90 €)

P. è un trentenne insoddisfatto, condizionato da molte situazioni che gli impediscono di vivere come vorrebbe: la morte dei genitori; l’asettica redazione giornalistica in cui lavora; Mario, il suo coinquilino, tanto spigliato quanto superficiale; Margherita, la ragazza di cui è invaghito e alla quale non riesce a dichiararsi. Un giorno P. conosce Sofia, bella e intrigante, somigliante alla ragazza che sogna tutte le notti; tra i due esplode un sentimento incontenibile ed egli sembra finalmente aver trovato la ragazza dei suoi sogni. Ma Alessandro, giovane dalla doppia vita e con la passione per l’occulto, un vecchio amico che P. incontra di nuovo dopo anni, finirà per metterlo in guardia dalla dolce Sofia della quale è ormai innamorato. Attraverso un mondo pieno di retroscena misteriosi, P. scoprirà che incanto e magia possono avere molti significati mentre amare può voler dire morire.

Un mystery movie sentimentale all'italiana che potrebbe essere il pilot di una serie tv

Trama
Un giornalista sfortunato con le donne alle prese con l'elaborazione di un lutto incontra per caso, prima nei sogni e poi nella realtà, la ragazza della sua vita. Dolce, premurosa, sensuale, ma misteriosa. Il suo migliore amico, esperto di paranormale e appassionato di occulto, lo mette in guardia: "L'incanto è ovunque", e così anche i demoni assetati di sangue. La scelta è ardua: credere nel potere letale della magia o nella forza dell'amore?
Guai a lasciarsi fuorviare dal titolo: La ragazza dei miei sogni non è (solo) un film romantico. Così come precedentemente non era un libro (solo) d'amore. Ha l'ambizione e il merito di allontanarsi dal genere che va per la maggiore (la commedia) per sperimentare un ambito decisamente poco frequentato dai nostri cineasti. L'occulto, il paranormale, l'inconscio, il magico. Un territorio affascinante quanto pericoloso, specie cinematograficamente parlando: facile scadere nel b-movie, complicato rendere credibile l'incredibile. Saverio Di Biagio, storico aiuto regia di Daniele Vicari e regista di Qualche nuvola, definisce questa sua opera seconda - su commissione - 'un fantasy urbano' e si impegna a mettere in scena quella che di fatto risulta una curiosa "caccia al demone", in una Bari notturna e tormentata - non a caso il film è stato presentato in anteprima al Bari International Film Festival. Vi si aggirano, tra gli altri, misteriosi individui e barboni visionari.

  • Produzione: Twelve Entertainment, 2017
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Nicolas Vaporidis Cover

    "Attore italiano. Di padre greco e nonno cinematografaro, undicenne viene scartato a favore di E. Germano per il ruolo del bambino pestifero di Ci hai rotto papà (1992) di Castellano & Pipolo. Dopo aver seguito la stessa formazione attoriale di Germano presso il romano Teatro Azione, esordisce nell’anomala opera prima di D. D’Ambrosi Il ronzio delle mosche (2003) ed è il protagonista sedicenne nella provincia toscana degli anni ’60 di 13dici a tavola (2004) di E. Oldoini, nostalgico copione della provvidenziale iniziazione sessuale con la più bella del reame. Viene invece respinto da C. Capotondi in Notte prima degli esami (2006) di F. Brizzi, dove, in compenso, si afferma come nuovo sex symbol del cinema per adolescenti: studente discolo e distratto, al momento opportuno, quello dell’esame... Approfondisci
Note legali