Ragazza in un giardino

Anne Tyler

Traduttore: L. Pignatti
Editore: Guanda
Anno edizione: 2008
In commercio dal: 29 maggio 2008
Pagine: 309 p., Brossura
  • EAN: 9788860884473
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Baltimora, 1960. Pamela Emerson è rimasta vedova da poco e vive da sola in una grande casa, piena di orologi di cui il marito era appassionato collezionista. Ha appena licenziato il giardiniere ed è sola nel suo grande giardino, intenta a sistemare le sedie, quando passa di lì Elizabeth Abbot, una ragazza venuta dal Sud in cerca di un lavoretto estivo che le permetta di guadagnarsi qualcosa per il college. Elizabeth dà una mano a Pamela, che subito le offre un posto di tuttofare, nella sua enorme casa bisognosa di mille piccoli interventi. L'arrivo della ragazza nella famiglia Emerson, composta da sette figli adulti che raramente fanno visita all'anziana madre, fa scattare una molla nascosta e la situazione si complica. Soprattutto perché di lei si innamorano Matthew e Timothy, due dei figli di Pamela, che improvvisamente riprendono a frequentare la casa materna, solo per corteggiarla...

€ 14,02

€ 16,50

Risparmi € 2,48 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 8,91

€ 16,50

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Laura

    23/08/2011 15:02:50

    Superficiale la descrizione dei personaggi e delle situazioni,poco credibile.

  • User Icon

    M.T.

    05/10/2009 10:31:11

    La solita avvincente e spassosa saga familiare, confusionaria e nello stesso tempo precisa come un orologio svizzero. Sembra di stare lì ad assistere alle varie diatribe sperando che la storia non finisca mai.

  • User Icon

    carmela

    26/03/2009 11:54:57

    ottima l'identificazione nel personaggio dell'anziana signora. libro imperfetto ma di grande fattura e dunque lo consiglio a chi ama le opere ben scritte.

  • User Icon

    paola

    14/12/2008 12:03:56

    Librio carino ma a volte troppo freddo nelle descrizioni tra i rapporti fra i vari personaggi Mi sembra a volte di leggere il libro tratto dal film La neve nel cuore

  • User Icon

    Bibo

    13/12/2008 11:16:29

    Un bel libro. Dà spunti su cui riflettere. Ben descritti i personaggi ed i caratteri. Una kermesse nella quale trovano spazio i vari personaggi che, alla fine, si compensano tra loro con pregi e difetti.

  • User Icon

    Rubina

    11/09/2008 18:24:37

    Insomma... per me la trama non decolla mai. Non è un libro appassionante.

  • User Icon

    Chiara

    03/09/2008 06:44:50

    Una piacevolissima scoperta, davvero. Surreale e delicatamente "USA", come solo un certo filone della letteratura americana sa essere senza risultare stucchevole o soporifero (personalmente, per me il viaggio comincia con "L'estate incantata" di Bradbury). Molto, molto ben scritto.

  • User Icon

    paola

    01/09/2008 10:08:11

    Forse le mie aspettative erano fin troppo alte.... quindi la lettura, man mano avanzava, risultava sempre più deludente. E' scritto sicuramente bene, ma la trama e i personaggi sono un po' troppo surreali.

  • User Icon

    barbara

    30/08/2008 20:02:59

    E' una piacevole lettura che offre diversi spunti per approfondire atteggiamenti e idee radicati nel nostro "mondo". I personaggi si fanno ben vedere e ci si può affezionare ai loro difetti e alle loro piccolezze.Fosse stato scritto un anno fa potrebbe sembrare a tratti retorico, ma la sua "età già adulta" gioca decisamente a suo favore. Consigliato

  • User Icon

    nini11

    16/07/2008 10:35:03

    Il solito ottimo Tyler, scritto più di trent'anni fa e quindi quando l'autrice ne aveva a sua volta poco più che trenta: incredibile come questa scrittrice sia sempre rimasta sè stessa e non abbia ceduto agli imperativi dell'industria editoriale. Consigliatissimo.

  • User Icon

    Federica

    11/06/2008 11:39:16

    Mi è piaciuto molto,per nulla noioso e ben scritto. Lo consiglio come lettura leggera estiva.

Vedi tutte le 11 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione