Una ragazza malvagia - Cosetta Cavallante,Alex Marwood - ebook

Una ragazza malvagia

Alex Marwood

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Cosetta Cavallante
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,06 MB
Pagine della versione a stampa: 410 p.
  • EAN: 9788822735058
Salvato in 34 liste dei desideri

€ 4,99

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

«Il miglior libro che ho letto quest’anno.» Stephen King

Autrice del bestseller Oscuri segreti di famiglia


In una fatidica mattina d’estate del 1986 due ragazzine di undici anni si incontrano per la prima volta. Ancora non immaginano che quel giorno cambierà per sempre il corso delle loro vite: perché prima della mattina successiva si troveranno faccia a faccia con un efferato omicidio. Venticinque anni dopo, la giornalista Kirsty Lindsay sta indagando su una serie di aggressioni ai danni di giovani turiste in una località di mare, quando le sue ricerche la portano a intervistare Amber Gordon, custode di un parco giochi della zona. Di fronte a una nuova serie di omicidi, apparentemente senza alcun legame, il delitto di quella lontana estate riaffiora nella maniera più inaspettata, sconvolgendo la vita del placido paesino di Whitmouth e quella di Kirsty e Amber, messe di fronte a una spietata consapevolezza: il passato non si può mai lasciare del tutto alle spalle.

Scelto da Stephen King come miglior libro dell’anno

In una mattina d’estate tre amiche si incontrano per la prima volta.
Quella stessa sera due di loro si trasformeranno in assassine.


«La suspense fa divorare le pagine, ma quello che rende questo romanzo indimenticabile è il senso di impotenza di fronte al destino. Il miglior libro che ho letto quest’anno.»
Stephen King

«Un libro psicologicamente complesso, con una storia magistrale. Non riuscivo a staccarmene, persino quando sentivo che mi stava trascinando verso abissi molto oscuri. Una scrittrice che terrò d’occhio.»
Jojo Moyes

«Un libro ingegnoso e originale, con personaggi credibili e ambientazioni vivide. In poche parole: un successo.»
Laura Lippman



Alex Marwood

È lo pseudonimo di una giornalista inglese. Il suo libro di esordio, Una ragazza malvagia, ha vinto il premio Edgar ed è stato scelto da Stephen King come miglior romanzo dell’anno. Gli insospettabili delitti della casa in fondo alla strada ha vinto il premio Macavity come Miglior Romanzo Mystery, ed è stato selezionato per i premi Anthony e Barry come miglior Paperback Originale. James Franco e Ahna O’Reilly hanno acquisito i diritti per realizzarne un film. La Newton Compton ha pubblicato anche Oscuri segreti di famiglia.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,83
di 5
Totale 13
5
3
4
6
3
3
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    NOEMI

    09/10/2020 14:08:04

    La trama di per se è anche carina ma non rispecchia il mio genere. A tratti ho trovato prolisso all'inverosimile certe descrizioni di alcune scene. Anche il finale un pò mi ha delusa.

  • User Icon

    Cassandra

    31/07/2020 09:47:07

    Mi è piaciuto molto, l'ho consigliato ad alcuni amici e...non ho resistito alla tentazione di chiedere loro di fare una scaletta in ordine decrescente dei VERI responsabili di tutta questa incredibile storia. Il risultato del test (per nulla scontato) mi ha fatto capire moltissimo delle persone che conosco. Un buon libro

  • User Icon

    Ele

    20/06/2020 12:11:48

    Una storia intensa, che fa venire un nodo in gola. Le colpe degli innocenti e il pregiudizio sono il fulcro di questo stupendo Thriller. Lungo ma scorrevolissimo si legge facilmente e tiene vivo l'interesse ad ogni pagina.

  • User Icon

    Silvia

    17/05/2020 08:48:49

    Forse non è propriamente un thriller in classico stile, ma questo penso vada a suo vantaggio. È, infatti, per certi aspetti una storia molto cruda e reale, di cui ho apprezzato molto le dinamiche tra i personaggi. Lo consiglio!

  • User Icon

    Gabriella

    12/05/2020 08:58:35

    un thriller ben studiato, la storia diventa ben chiara solo verso la fine. Ci sono molti punti in cui si è combattuti tra la voglia di sapere cosa succede e l'idea che forse il non sapere sia la scelta migliore. Le due ragazze sono state terribilmente sfortunate in gioventù e di nuovo da grandi, coinvolte nella vicenda del serial killer.

  • User Icon

    Silvia

    01/05/2020 12:55:09

    Non male, di piacevole lettura, all'inizio si fa un po' fatica a tenere traccia tutti i personaggi, ma poi diventa tutto più chiaro. Mi aspettavo però un finale che mi lasciasse di più a bocca aperta.

  • User Icon

    Elena

    05/10/2019 17:02:25

    Un bel libro, forse un po' lento all'inizio, poi via via più coinvolgente. C'è un serial killer da trovare, ma soprattutto c'è la storia di due donne che condividono un terribile passato. Buon finale, pensato bene, anche se mi ha lasciato un po' di amaro in bocca...

  • User Icon

    Cinzia

    23/09/2019 06:19:46

    Mi è piaciuto moltissimo. All’inizio non sono molto chiari i personaggi ma dopo poco tutto diventa coinvolgente. Si racconta di un serial killer ma non solo. Molti dei personaggi di questo libro sono negativi e la città di provincia dove è ambientato diventa così inquietante. L’ipocrisia, la cattiveria delle persone, i giornali che per fare notizia travisano i fatti. Un libro dove i buoni sono in realtà i cattivi ... e viceversa

  • User Icon

    Diana

    20/09/2019 15:44:43

    Noioso, lento, prevedibile. L’ho piantato a meta’, stufa. Non gli do' il minimo solo perche' almeno fino a meta' sono arrivata.

  • User Icon

    michelap.

    07/09/2019 15:18:12

    Triste ma bello.

  • User Icon

    massimo

    26/08/2019 19:34:43

    Buon libro. Scorrevole lo stile, piacevole la lettura.

  • User Icon

    Luciana

    21/08/2019 13:57:15

    Bellissima trama finalmente fuori dal comune Non fa mai cosa ti aspetti e le descrizioni di lughi e persone ti si cuciono addosso come una seconda pelle. Veramente tanti ma tanti complimenti

  • User Icon

    IleV

    18/08/2019 10:38:09

    Devo ammettere che un po' mi ha deluso. Un po' lunghino, soprattutto fino alla prima metà. Interessante la tecnica di sviare il discorso del serial killer (che da un lato può essere sempre la solita storia), alla vera storia. Però per assurdo, pur essendo un po' lento di velocità, lho trovato un pelo troppo sbrigativo. Non sul finale in sé, ma come ci si arriva. In ogni caso piacevole e scorrevole. Io ho preso l'ebook a 99 cent e li valeva sicuramente.

Vedi tutte le 13 recensioni cliente
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali