Le ragazze senza nome - Martha Hall Kelly - copertina

Le ragazze senza nome

Martha Hall Kelly

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Angela Ricci
Collana: Fuori collana
Anno edizione: 2018
Formato: Tascabile
In commercio dal: 4 gennaio 2018
Pagine: 480 p., Rilegato
  • EAN: 9788822713728
Salvato in 17 liste dei desideri

€ 4,66

€ 4,90
(-5%)

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

PRENOTA E RITIRA

Le ragazze senza nome

Martha Hall Kelly

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Le ragazze senza nome

Martha Hall Kelly

€ 4,90

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Le ragazze senza nome

Martha Hall Kelly

€ 4,90

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Ispirato alla vita di una vera eroina della Seconda guerra mondiale. Una storia incredibile di amore, redenzione e terribili segreti nascosti per decenni

«Questo è il tipo di libro che vorrei avere il coraggio di scrivere, uno sguardo profondo, sconvolgente e appassionante sulla solidarietà femminile attraverso la lente scura della Shoah. "Le ragazze senza nome" è il miglior libro che abbia letto quest'anno. Non lo dimenticherete»Jamie Ford

«Ispirandosi a fatti realmente accaduti e persone reali, Martha Hall Kelly ha cucito insieme le storie di tre donne durante la Seconda guerra mondiale, che rivelano il coraggio, la viltà e la crudeltà di quei terribili giorni. Questa è una parte della storia, che è la storia di donne che non dovrebbero essere dimenticate»New York Times

A New York, Caroline Ferriday sembra avere tutto ciò che desidera, con il suo posto al consolato francese e un nuovo amore all’orizzonte. Ma il mondo di Caroline cambia per sempre quando, nel settembre del 1939, l’esercito di Hitler invade la Polonia e minaccia di arrivare in Francia. A un oceano di distanza da Caroline, Kasia Kuzmerick, un’adolescente polacca, sente la propria spensierata giovinezza scomparire mentre si dà da fare nel suo ruolo di corriere per il movimento di resistenza. In quel clima teso, tra occhi attenti e vicini sospettosi, un passo falso può avere conseguenze disastrose. Per l’ambiziosa giovane dottoressa tedesca Herta Oberheuser, un annuncio per una posizione di medico al servizio del governo sembra il biglietto vincente per abbandonare una vita di desolazione. Una volta assunta, però, si trova intrappolata in un regno di segreti e potere, dominato dagli uomini del Reich. Le vite di queste tre donne entrano in collisione quando accade l’impensabile e Kasia viene deportata a Ravensbrück, il famigerato campo di concentramento nazista per sole donne. Le loro storie si incrociano da New York a Parigi, dalla Germania alla Polonia, mentre Caroline e Kasia si sforzano di rendere giustizia a coloro che la storia ha dimenticato.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,66
di 5
Totale 7
5
5
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Flavia Guzzo

    22/09/2019 08:13:08

    Basato sulla storia, purtroppo interamente vera, dei “conigli di Ravensbruck”, giovani donne sottoposte a vivisezione dalla follia nazista. Nel campo di concentramento femminile di Ravensbruck un gruppo di medici nazisti praticano su 74 ragazze e giovani donne polacche prigioniere alcuni esperimenti medici raccapriccianti, che saranno letali per alcune di esse, altamente invalidanti per altre, terribilmente dolorosi per tutte. Le chiameranno i “conigli di Ravensbruck” per la loro andatura saltellante dovuta ai danni permanenti subiti alle gambe e per il loro status di cavie. Questo romanzo racconta la loro storia attraverso le vicende di Kasia e di sua sorella, della dottoressa Herda Oberheusen, medico di Ravensbruck, unica donna fra i torturatori, e di Caroline Ferriday, americana di buona famiglia intensamente impegnata in numerose opere di beneficienza. Quest’ultima, personaggio (come del resto la dottoressa Oberheusen) realmente esistito, dopo la guerra dedicherà le sue amorevoli attenzioni ai “conigli di Revesbruck” sopravvissuti. Un romanzo intensissimo, in cui figure immaginarie (le sorelle prigioniere Kasia e Zuzana, ispirate a Nina e Krystyna Iwanska, due sopravvissute di Ravensbruck) si mescolano a figure storiche, quali quella della dottoressa Herda Oberheusen, di Caroline Ferriday e di molte altre (cito ad esempio le guardiane del campo Dorothea Binz, la “bella stronza”, e Irma Grese, più tardi nota come “la Iena di Auschwitz”). Terribile, intenso, documentatissimo. Bellissimo. Da leggere.

  • User Icon

    Franco

    11/03/2019 07:01:00

    Tre storie di donne negli anni della seconda guerra mondiale. Storie commoventi, vissute nei campi di concentramento dove l'orrore e la crudeltà erano all'ordine del giorno. Leggendo questo libro ho "vissuto" anch'io le loro storie e ne sono uscita devastata. Scrittura scorrevole ma allo stesso tempo cruda e veritiera. Veramente bello. Libro molto bello, storia molto accurata nei dettagli. Mi ha fatto venire voglia di approfondire il comportamento degli alleati nei confronti della Polonia in seguito all'invasione del Terzo Reich. Sconcertante il disinteresse nei confronti di un paese invaso prima dalla Germania nazista poi dalla Unione Sovietica. Si spiega anche un poco la loro riluttanza ad accettare norme europee senza opporsi minimamente, furono abbandonati a loro stessi per 60 anni....

  • User Icon

    Franco

    11/03/2019 06:58:34

    Non conoscevo la storia dei "conigli di Ravensbruck", un racconto veramente drammatico relativo agli "esperimenti" a cui i nazisti sottoponevano le prigioniere polacche del campo, il più grande campo di concentramento femminile della Germania. Questo libro è un'altra delle tante testimonianze sugli agghiaccianti avvenimenti di quel periodo, la storia si divide in tre punti di vista, quello delle tre protagoniste le cui vite si intrecciano dolorosamente sullo sfondo di Ravensbruck, tre donne che vivono questa terribile esperienza in modi diversi (vittima, carnefice e "salvatrice"). Ad un certo punto del racconto non nego che ho pensato di abbandonare la lettura perché la crudeltà di certi avvenimenti mi ha colpita profondamente ma credo che sia giusto sapere, sia giusto conoscere ciò che è stato per mantenere viva la memoria e cercare di evitare che accadano di nuovo simili tragedie .

  • User Icon

    anna

    21/09/2018 11:47:14

    La guerra cambia le persone le fa migliorare o peggiorare a seconda delle situazioni in cui si trovano. All'inzio le ragazze non sono diverse non sono buone o cattive , alla fine lo saranno la guerra le avrá cambiate e per sempre. Ben scitto e ben descritte sono le situazioni che le ragazze si trovano a vivere , il loro cambiamento avviene senza che loro attuano decisioni drastiche o da eroine o assassine , ma cercando di vivere al meglio con quello che si trovano intorno . Sono ragazze normali e senza nome che diventaranno particolari perché vivranno e affronteranno cose eccezionali.

  • User Icon

    Annalisa

    18/09/2018 14:30:42

    Molto interessante e coinvolgente. Lo stesso periodo storico e il dramma del nazismo che coinvolge donne vissute in Stati molto distanti tra loro.

  • User Icon

    Luisa

    18/09/2018 07:09:20

    Spazia tra coraggio e vigliaccheria, tra disperazione e solidarieta’, tra orrore e raccapriccio, in una storia di donne vissute in uno dei periodi più bui della nostra storia

  • User Icon

    Daniela

    05/01/2018 20:50:23

    concordo con Jamie Ford : è il migliore libro letto quest'anno. La storia delle tre ragazze protagoniste si intrccia nel racconto in modo avvincente: lo stesso periodo storico vissuto in modo diverso e in paesi diversi. Non conoscevo l'autrice, ora non dimenticherò il suo nome

Vedi tutte le 7 recensioni cliente
Note legali