€ 12,99

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione

Un Cult imperdibile!

Artemio è un contadino scapolo, semplice e bonaccione, che sta per compiere 40 anni e non si è mai mosso dal paesello d'origine. Vive in un casolare di campagna insieme alla madre, che, ossessionata dal fatto che il figlio rimanga zitello, lo spinge tra le braccia poco avvenenti di una ragazza di paese, Maria Rosa.
Artemio, però, è deciso a svoltare: stufo della routine della provincia decide di trasferirsi a Milano, chiedendo aiuto al cugino Severino Cicerchia per trovare un lavoro e una sistemazione. Purtroppo, una volta giunto nella metropoli, le cose non vanno esattamente come avrebbe desiderato...

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Simone

    18/09/2018 22:46:34

    il migliore film di Pozzetto, la semplicità campagnola si scontra col mondo della città, dapprima tanto desiderato

  • User Icon

    Ernesto

    01/08/2017 14:49:14

    Artemio non si distoglie molto da Antonio il personaggio che abbiamo conosciuto in "Sono fotogenico". Infatti anche Artemio al suo quarantesimo compleanno stanco della solita vita parte, non per Roma ma per Milano, in cerca d'amore e di fortuna, ma anche lui come Antonio dopo una serie di disavventure se ne ritornerà al paesello con le pive nel sacco, ma ad attenderlo ci sarà una irriconoscibile Maria Rosa, una ragazza, anzi la sola ragazza del posto, che lui aveva sempre evitato come la peste, e se ne andranno via insieme per un posticino romantico su di uno spider carrozzato "FARINA". Quando c'è Pozzetto con le sue battute semplici ma geniali il divertimento è assicurato.

Scrivi una recensione
  • Produzione: Mustang Entertainment, 2017
  • Distribuzione: CG Entertainment
  • Durata: 89 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,66:1 16:9
  • Contenuti:

    Un Cult imperdibile!

    Un caffè al Bar Gattullo, Intervista a Renato Pozzetto - Ma che battuta è? Intevista a Massimo Boldi - La Maria Rosa va in città e noi andiamo in campagna, Intevista a Sandra Ambrosini