Il re del mondo - René Guénon - ebook

Il re del mondo

René Guénon

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: KKien Publ. Int.
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 233,65 KB
  • EAN: 9788833260037
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 4,99

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Leggere un testo come "Il Re del Mondo" significa dismettere i panni rassicuranti dell'uomo moderno per ammantarsi di atemporalità, di sacrale inattualità. Questo testo, denso di dottrina e significati esoterici, pubblicato per la prima volta in Francia nel 1927 dal celebre studioso René Guénon con il titolo "Le roi du monde", si presenta come una decodificazione dei contenuti esoterici di due enigmatiche opere: "Mission de l'Inde" di Saint-Yves d'Alveydre e"Bêtes, hommes et dieux" di Ferdinand Ossendowski. Il compito dell'autore, autorevole depositario della tradizione, è quello di liberare i due testi da ogni deriva romanzesca per far affiorare, come se si trattasse di un'alchemica opera di distillazione, l'essenza dei principi alla base delle vicende narrate che ruotano intorno al "centro iniziatico" di Agarttha e intorno al suo capo Brahmatma, il re del mondo. Questo titolo è attribuito al Manu e designa il principio dell'intelligenza cosmica la quale, riflettendo la luce spirituale pura, formula la Legge (Dharma) che regge il mondo e l'attuale ciclo di esistenza. Il principio è inoltre l'archetipo dell'uomo inteso come pensante (Manava). René Guénon spiega con una serie di importanti e documentati riferimenti che il re del mondo ha una funzione ordinatrice e regolatrice riassunta nell'equilibrio, cioè nel Dharma stesso, il quale riflette nel mondo manifestato "l'immutabilità del Principio Supremo". René Guénon osserva come esista una Terra Santa, oggi invisibile, della quale tutte le altre sarebbero state una emanazione e come tale Terra sia custodita nella sua inaccessibilità da misteriosi guardiani, i quali le garantirebbero solo alcune relazioni esterne - relazioni possibili esclusivamente agli iniziati. L'autore ritiene infine che non sia importante stabilire se il centro primordiale abbia una localizzazione spaziale avendo per lui i fatti geografici - come quelli storici - un valore simbolico che conferirebbe loro un "significato superiore". Un testo utile a chi vuole intraprendere il cammino lungo il sentiero della conoscenza esoterica, accompagnato da un maestro formidabile in grado di fornirci un insegnamento indispensabile.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali