Il reato di stalking tra profili teorici e applicazioni giurisprudenziali. Un viaggio tra procedure e diritto - Annalisa Gasparre - copertina

Il reato di stalking tra profili teorici e applicazioni giurisprudenziali. Un viaggio tra procedure e diritto

Annalisa Gasparre

0 recensioni
Scrivi una recensione
Editore: Key Editore
Edizione: 2
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 21 febbraio 2019
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 182 p.
  • EAN: 9788827902950
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 16,15

€ 19,00
(-15%)

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Tutti parlano di stalking miscelando problematiche differenti e anche non giuridiche. Sfaccettati sono gli ambiti latu sensu "relazionali" in cui può manifestarsi il fenomeno asfissiante: l'opera cerca di delineare con rigore i profili teorici ma di calarli sul piano pratico grazie all'esame delle applicazioni giurisprudenziali, anche recentissime, che stanno disegnando i contorni di una norma non sempre di chiara esegesi. A raccontare gli sforzi del legislatore per una tutela sinergica della vittima completa il quadro un breve capitolo sul procedimento amministrativo di ammonimento mentre a testimoniare le aperture della giurisprudenza - nei limiti del principio di legalità - un capitolo a parte è dedicato allo stalking condominiale; infine, ampio spazio è dedicato ai rapporti tra stalking e reati in vario modo "satelliti" rispetto ad un fenomeno largamente diffuso nella società contemporanea.
Note legali