Il regno del terrore (DVD)

Reign of Terror

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Reign of Terror
Regia: Anthony Mann
Paese: Stati Uniti
Anno: 1949
Supporto: DVD
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 12,88 €)

Ambientato durante i giorni del terrore della Rivoluzione Francese: Robespierre domina la nazione con pugno di ferro. Compila un libro nero in cui scrive i nomi delle persone che pensa complottino contro di leui e che devono morire sulla ghigliottina. D'Aubigny giunge a Parigi al servizio di Barres, per fomentare la rivolta contro Robespierre...
  • Film in bianco e nero
  • Produzione: A & R Productions, 2017
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 86 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0);Inglese (Dolby Digital 2.0);Tedesco (Dolby Digital 2,0)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Italiano (Forced)
  • Formato Schermo: 1,33:1 4:3
  • Area0
  • Richard Basehart Cover

    Attore statunitense. Esordisce sul grande schermo nel 1947 con una piccola parte nel noir Il grido del lupo di P. Godfrey, rivelandosi subito attore eclettico dalle notevoli doti drammatiche. Negli anni seguenti è il paranoico di Egli camminava nella notte (1948) di A.L. Werker, un aspirante suicida in Quattordicesima ora (1951) di H. Hathaway, il funambolo matto di La strada (1954) di F. Fellini, il giovane Ismaele in Moby Dick, la balena bianca (1956) di J. Huston. Le sue vicende sentimentali (il matrimonio con V. Cortese e il successivo divorzio) contribuiscono ad accrescerne la popolarità. Negli anni '60 abbandona il cinema concedendosi solo per ruoli di sfondo tra gli anni '70 e '80. Approfondisci
  • Robert Cummings Cover

    Attore statunitense. Accanto a R. Scott nel sottovalutato La rosa del Sud (1935) di K. Vidor, è protagonista nella commedia di mestiere Il diavolo si converte (1941) di S. Wood e nel propagandistico Sua altezza è innamorata (1943) di N. Krasna, poi entra in sintonia con le atmosfere hitchcockiane in Sabotatori (1942) e, da comprimario, in Il delitto perfetto (1954). La delirante lucidità di Incatenata (1946) di A. Ripley e la cupa fascinosità di Gli amanti di Venezia (1947) di M. Gabel da un lato, come Il bisbetico domato (1953) di F. Tashlin dall'altro, ne confermano la versatilità. Guest star televisiva dal 1955, col nome di Bob C., e poi titolare di un proprio show (1961), interpreta film e serial per la tv fino al 1978. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali