Categorie

Elena D'Alessandro

Editore: Giappichelli
Anno edizione: 2007
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: XIX-400 p. , Brossura
  • EAN: 9788834873816
Introduzione. – Parte Prima: Contenuti del riconoscimento. – I. La tecnica utilizzata per il riconoscimento delle sentenze straniere. – Sez. I: Le due tecniche di riconoscimento utilizzate dagli ordinamenti di civil law. – Sez. II: La tecnica di riconoscimento automatico utilizzata dalla legge n. 218/1995. – Sez. III: La tecnica di riconoscimento automatico utilizzata dal reg. n. 44/2001. – II. L’efficacia della sentenza straniera suscettibile di riconoscimento. – Sez. I: Riconoscimento ex artt. 64, 65, legge n. 218/1995. – Sez. II: Riconoscimento ex reg. n. 44/2001. – Parte Seconda: Requisiti ostativi del riconoscimento. – III. L’irriconoscibilità per contrasto con l’ordine pubblico processuale o materiale dello stato richiesto (art. 64, lett. b), c), g), legge n. 218/1995; art. 34, numeri 1 e 2, reg. n. 44/2001). – Sez. I: Riconoscimento ex reg. n. 44/2001. – Sez. II: Riconoscimento ex artt. 64, 65, legge n. 218/1995. – IV. L’irriconoscibilità per conflitto (attuale) con una pronuncia interna o estera precedentemente riconosciuta ovvero per (potenziale) contrasto pratico con una futura sentenza interna. – Sez. I: Riconoscimento ex reg. n. 44/2001. – Sez. II: Riconoscimento ex artt. 64, 65, legge n. 218/1995. – Parte Terza: Contestazione del riconoscimento. – V. L’accertamento giudiziale dell’efficacia della sentenza straniera. – Sez. I: Riconoscimento, ex artt. 64, 65, legge n. 218/1995. – Sezione seconda: Riconoscimento ex reg. n. 44/2001. – Cenni Conclusivi. – Bibliografia. – Indice Analitico.