Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Rivergination - Luciana Littizzetto - copertina

Rivergination

Luciana Littizzetto

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2008
Formato: Tascabile
Pagine: 184 p., Brossura
  • EAN: 9788804576655
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 2,00

Venduto e spedito da Libreria Viva - Athena Snc

spinner

Disponibilità immediata

Solo 2 copie disponibili

+ 6,50 € Spese di spedizione

prodotto usato
Quantità:
LIBRO USATO

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 2,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

La rivergination si fa per evitare la svalutation e incentivare la devolution. È l'ultima moda della chirurgia estetica: qualche minuto e voilà, ci si ritrova candide e immacolate stile prima comunione. Un po' come quando vuoi vendere la macchina e azzeri il contachilometri per farla sembrare nuova. Questa è solo una delle ultime follie della nostra cronaca quotidiana che Luciana Littizzetto affronta, strapazza e, con una catarsi comica, trasforma. Fra gli altri obiettivi della sua raffinata perfidia ci sono ovviamente gli uomini: quelli a cui non devi chiedere mai perché tanto è inutile, quelli che in pigiama sembrano pepiere da pizzeria e quelli che si alzano a metà "ciupa dance" per leggere un sms. Ma anche, da donna a donna, consigli per pippe calzearete alle prese con l'esperienza traumatica dell'imbefanimento. Una satira che sa cogliere gli aspetti privati delle faccende pubbliche e quelli comuni delle nostre vite private.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,13
di 5
Totale 40
5
12
4
7
3
7
2
2
1
12
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    flavioalbanese90

    31/08/2012 13:14:28

    Ho pensato: "La grandezza e l'eccellenza si scovano e ritrovano sia nel tragico che nel comico. E allora, perche non dare un cinque alla nostra Lucianina nazionale?". E' veramente difficile, a mio avviso, far ridere e di gusto tramite una pagina bianca e delle sequenze nere, più e meno lunghe, di tratti e punti, solitamente più "degne" di Signori Racconti e Signori Romanzi. Per carità: adoro Thackeray, Manzoni, Tolstoj, ma grazie al cielo mi piace anche non prendermi troppo sul serio. Migliori monologhi: "L'uovo nuovo", "MI-TO", "Piccole mignotte crescono". Grande Luciana!!!

  • User Icon

    Red Venetian

    29/06/2012 17:34:10

    Rivergination è il capolavoro della Littizzetto e possiamo certamente affermare che è il più completo, il più divertente, il migliore in assoluto. Oserei dire che è il fiore della letteratura umoristica italiana del 2000, meritevole di stare insieme a tanti altri capolavori quali il Giorno di Parini e la Secchia rapita di Tassoni. Questo libro funge anche da spartiacque tra i due stili della littizzetto: la trilogia della verdura, infatti, si dedica di più al quotidiano mentre la "Jolanda furiosa" ed ancor di più i "Dolori del giovane Valter" sono dedicati alla cronaca: politica innanzitutto e poi aneddotica. In Rivergination fioccano i racconti curiosi, le scoperte scientifiche e gli avvenimenti commentati dalla Littizzetto come non aveva mai fatto prima (probabilmente accogliendo i temi di cui discute a Che tempo che fa) uniti ad una buona dose di episodi di vita quotidiana che costituiscono certamente il punto di forza della produzione della cabarettista e scrittrice torinese. Una meraviglia della comicità italiana che suggella, a parer mio, la superiorità della comica su tanti altri sui colleghi che sembrano ancor oggi riempire le file di discutibili programmi televisivi. Complimenti all'autrice per questa rara perla di humor, risate e spirito critico.

  • User Icon

    cristina

    22/03/2010 13:20:06

    carino, molto simpatico... di solito non mi piace leggere i libri dei comici è bello vederli interpretare, ma questo l'ho letto con molto simpatia perche' poi la littizzetto oramai la si vede tutte le domeniche e viene facilissimo immaginarsela sul bancone di fazio.....

  • User Icon

    Brunella

    14/06/2009 15:02:46

    Bel libro, esilarante come tutti quelli scritti finora dalla Littizzetto. Consigliato per passare dei bei momenti di ilarità.

  • User Icon

    Manuela di Trieste

    21/04/2008 23:00:43

    La Littizzetto cavalca la tigre della popolarità televisiva per rifilarci un'accozzaglia di considerazioni sciocche e banali, per giunta scritte in pessimo italiano.Personalmente sono dell'opinione che ci voglia un grande talento per osare certe sperimentazioni linguistiche(mi sorge il dubbio che, più che espressioni tratte dal dialetto piemontese, certi termini da lei usati siano veri e propri neologismi...)Ritengo la sua verve comica prossima all'esaurimento,e la consiglio vivamente di rinnovarsi, o di abbandonare qualsiasi velleità letteraria.

  • User Icon

    Federico

    18/01/2008 19:42:02

    Peccato che non ce ne siano tante di quelle politiche (censurate?), però alcune sono divertenti. Tutto incentrato sulla vita quotidiana delle donne, si può dire.

  • User Icon

    manuel broccardo

    02/01/2008 20:37:13

    Mi aspettavo qualcosa di più...è un libro di ritmata riflessione ironica più che un libro su cui crepar da ridere..positivo da un lato, negativo dall'altro

  • User Icon

    Anthony

    02/12/2007 19:26:56

    Bel libro, piacevole da leggere e molto divertente

  • User Icon

    Vange

    27/10/2007 16:49:30

    Io i libri della Littizzetto li ho letti tutti, e questo mi è sembrato il migliore. Alcuni capitoli sono veramente divertenti e consiglio a chi non l'ha ancora fatto di leggerlo al più presto!!!

  • User Icon

    Giacomo

    19/09/2007 14:14:55

    E' il primo libro della grande Luciana che leggo! L'ho trovato esilarante ma è puramente un "remake" dei suoi spezzoni alla radio o alla TV!!! Comunque da leggere!

  • User Icon

    ELENA

    19/09/2007 13:46:50

    Ormai è il 4'libro della Litty che leggo....molto divertente come al solito...anche se forse i primi colpivano di più....mi sono forse abituata al sarcasmo littizziettiano? Cmq il suo modo di proporre e commentare temi seri e semi-seri è un buon modo per far riflettere...anche se certe sparate su temi medici era meglio che si informasse in modo corretto prima di dare un'opinione!(mi riferisco ai vaccini che nn funzionano e ai medici che nn sanno dare quelli giusti)Non è così semplice! Da morire invece il commento alle pubblicità strampalate...vedi l'Adriana e il Diego....come li chiama lei! Buon libro...anche se ripeto su certi temi dovrebbe informarsi di più prima di commentare!

  • User Icon

    xyzeta

    12/09/2007 16:45:30

    Amabile, ma adatto soltanto agli affezionati che non la sentono più alla radio e preferiscono non guardarla alla televisione

  • User Icon

    alex

    11/07/2007 01:31:52

    strpitoso....e stato il primo libro che ho letto della littizzetto...ora li sto comprando tutti quelli che a pubblicato prima di questo..revergination un libro bellissimo che narra la vita di oggi di tutti noi e dei nostri usi che tutti abbiamo in maniera spiritosa e questo il suo modo di raccontare...COMPRATELO..e se nn avete gli altri dopo di rivergination comprerete anche gli altri come ho fatto io

  • User Icon

    elena

    04/05/2007 16:43:00

    Libro divertente... sicuramente la Littizzetto dal vivo è tutt'altra cosa, però comunque mi sono ritrovata a ridere leggendo il libro... mi fa morire il suo sarcasmo!!!

  • User Icon

    Luca

    09/04/2007 11:52:02

    Ho letto questo libro in aereo. Mi sono scoperto a ridere da solo più' volte grazie alla pungente ironia della Littizzetto, che affronta alcuni temi della vita di oggi con il suo consueto modo dissacrante e sarcastico. Libro simpatico da leggere d'un fiato

  • User Icon

    giovi71

    07/03/2007 14:27:37

    Non dò voto 1 solo per la stima nei confronti della Littizzetto. E' un insieme di battute già sentite da chi la segue tra radio e televisione, è vero che i canali di comunicazione sono profondamente diversi così come gli utenti raggiunti ma dal libro non riesce ad emerge l'ironia che è la sua caratteristica vincente

  • User Icon

    Sara

    19/02/2007 19:02:38

    Ho deciso di dare un voto medio visto che vedo una presa di posizione molto forte (o un 1 oppure un 5)che io non sono in grado di dare. E' il primo libro della Littizzetto che leggo e devo dire che me lo aspettavo diverso. Certo non pensavo ad un Faletti ma pensavo a qualcosa in più.. D'altro canto il libro mi ha fatto comunque sorridere, pensare, ragionare e per me è il requisito fondamentale che cerco in un libro. Mi sono soffermata sulla storia del mercato e dei crisantemi .. Se la Littizzetto passasse più tempo come noi, come gente comune, non si sorprenderebbe più di tanto del caro - fiori che c'è ultimamente!! Comunque do' un bel tre in fiducia!!

  • User Icon

    VALE

    16/02/2007 18:10:02

    Non ho mai letto i suoi libri credo per pregiudizio, è simaptica nei primi 5 minuti delle gag televisive poi non va mai oltre; mi hanno regalato il libro, ho voluto darle una possibilità di riscatto ma ho dovuto confermare l'idea che avevo..non ci trovo niente di divertente, niente di appassionante,niente di caldo. Del resto ormai tutti scrivono libri, che lo faccia anche la littizzetto ma i risultati sono quelli che sono. E' per chi legge un libro all'anno e non ha voglia di soffermarsi troppo su ciò che legge.

  • User Icon

    Manu

    13/02/2007 14:38:28

    Piì che sufficienti le sue apparizioni in TV...ma perche scriverne un libro?

  • User Icon

    Tania83

    06/02/2007 11:56:22

    Ho letto tutti i libri di Luciana Littizzetto,devo ammettere che sono innovativi e particolarmente coinvolgenti i primi 2 che ti trovi a leggere,ma poi cade nel ripetitivo.Il libro è senz'altro piacevole come lo è lei,ma un po' ripetitivo e scontato.Lo consiglio comunque per chi è fan della Littizzetto e anche per chi non lo è in quanto è comunque un libro divertente...ma niente di cosi particolare o innovativo.Chissà...magari potrebbe buttarsi nella scrittura più impegnativa,che so in un romanzo,per mettersi un po' in gioco,per dare una svolta.Cmq leggetelo ragazzi,fa sempre piacere.ciao

  • User Icon

    laura

    06/02/2007 09:45:15

    ME-RA-VI-GLIO-SO! ragazzi, come poter resistere a tanta ilarità? ho acquistato il libro ieri sera, gentilmente autografato da luciana durante la presentazione dello stesso in una libreria di milano;ho cominciato a leggerlo in metropolitana ed ho contagiato, con la risata, gli astanti seduti accanto a me. alla fine è diventata una lettura di gruppo!a volte basta poco... grazie, luciana! finalmente una comicità italiana degna di nota!

  • User Icon

    io

    31/01/2007 15:10:44

    meco a quale comicità ti riferisci? a quella che ormai non è più presente in Italia se non per alcune pochisssssime eccezioni? la Littizzetto fa ridere solo con l'espressione della sua faccia..se non t fa ridere,bè,c'è qualche cosa che non va. mitika litt!

  • User Icon

    Lu

    29/01/2007 11:51:04

    Decisamente una delusione. I primi libri erano incentrati sulla difesa della donna, del "vecchio stile" e ci si poteva rispecchiare in quello che si leggeva, e per questo facevano ridere. Questo libro è prevalentemente basato sui fatti politici, e mi dispiace dirlo, cara Luciana, non è il tuo genere...

  • User Icon

    meco66

    26/01/2007 19:38:37

    C'è chi si accontenta di poco, se questa è comicità siamo veramente messi male....

  • User Icon

    pietro parisi

    19/01/2007 14:21:30

    allucinante.un libro di livello infimo.non lo consiglio al mio peggior nemico.

  • User Icon

    matt

    17/01/2007 14:43:37

    come può esistere una comicità tanto naturale e coinvolgente? Littizz 6 unica ;)

  • User Icon

    Gianluca

    15/01/2007 09:57:01

    Meglio in tv........vietate ai comici di scrivere..........!!!!!

  • User Icon

    Benedetta

    09/01/2007 22:15:52

    Amici che ben mi conoscono mi hanno regalato per Natale questa silloge della Littizzetto, che riunisce le esternazioni insolenti e divertenti che salano il sabato e la domenica di Rai3. Innegabile la vis comica, pregevole la presentazione letteraria. Del resto, la Littizzetto è stata una professoressa di italiano…e si intuisce

  • User Icon

    Roberta

    08/01/2007 22:23:12

    Non credo che la Littizzetto abbia scritto questo libro con la pretesa di suscitare chissà quale emozione... Suvvia...stiamo parlando solo di comicità e ironia!!!Certe sensazioni...si sa,vanno cercate altrove... Brava Luciana,a me sei piaciuta! Continua a farci sorridere.

  • User Icon

    sarah

    08/01/2007 12:00:46

    godibilissimo e pieno di piccole grandi verità da leggere assolutamente

Vedi tutte le 40 recensioni cliente
  • Luciana Littizzetto Cover

    Attrice e autrice, si è diplomata al Conservatorio in pianoforte nel 1984 e si è laureata in Lettere alla facoltà di Magistero nel 1990. Per nove anni si è dedicata all'insegnamento della musica e delle lettere nelle scuole medie. Tra l'88 e il '90 ha frequentato una scuola di recitazione e iniziato la carriera come doppiatrice e come autrice di testi per i suoi primi spettacoli. Nel 1991 ha vinto il Premio Ettore Petrolini con lo spettacolo Videobox e quella di cabarettista e attrice è diventata la sua professione. Da quel momento sono numerosissimi i suoi interventi in trasmissioni televisive e gli spettacoli teatrali che l'hanno vista protagonista. Il debutto nel cinema avviene con Tutti giù per terra di Davide Ferrario dal romanzo omonimo di Giuseppe... Approfondisci
Note legali
Chiudi