Il romanzo di formazione

Franco Moretti

Editore: Einaudi
In commercio dal: 9 febbraio 1999
  • EAN: 9788806151331
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Nel secolo d'oro della narrativa europea, da Goethe a Puskin, da Stendhal a Jane Austen, da Manzoni a Dickens e Flaubert, la gioventù sale prepotentemente alla ribalta della scena letteraria: è la gioventù problematica e inquieta che nasce dallo sfaldarsi delle società tradizionali, divenendo figura simbolica alla quale la cultura occidentale si affida per rappresentare l'idea di modernità, con il suo carico di grandi speranze e illusioni perdute che l'Europa ottocentesca dovette imparare a percepire e leggere come fosse in un romanzo.

€ 19,55

€ 23,00

Risparmi € 3,45 (15%)

Venduto e spedito da IBS

20 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Stefano

    26/07/2011 15:35:03

    Assieme a "Opere mondo", un capolavoro della critica letteraria: erudizione e assertività uniti a un ottimo senso dell'umorismo fanno di quest'opera (e dell'altra) una lettura interessantissima e pure piacevole, cosa eccezionale per il genere, normalmente pallosissimo anche per gli addetti ai lavori. Se tutti i critici scrivessero come Moretti, avrebbe di certo maggior fortuna la critica letteraria.

Scrivi una recensione