Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Recensioni Rosa elettrica

  • User Icon
    12/04/2021 12:00:40

    Ingredienti: una giovane poliziotta con un incarico fin troppo delicato da svolgere, un 18enne spacciatore da proteggere dai clan rivali, un rapporto conflittuale che porta ad una inevitabile intimità, una missione dai troppi lati oscuri per essere compiuta senza conseguenze. Consigliato: a chi fatica a digerire ruoli imposti da altri, a chi si fa inghiottire dalla ricerca della verità e giustizia.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    03/03/2021 17:47:53

    Come sempre Simi non mi ha deluso. Questo romanzo, ripubblicato dopo una prima volta nel 2007, mi ha tenuta incollata alle sue pagine, dalla prima all'ultima. Crudo, pieno di dolore, come tutte le storie di malavita organizzata sanno essere (storie che in genere non amo leggere), ma anche di rispetto, determinazione e un filo di speranza. Libro non facile, che ti resta dentro, scritto molto bene.

    Leggi di più Riduci