La rosa purpurea del Cairo

The Purple Rose of Cairo

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The Purple Rose of Cairo
Regia: Woody Allen
Paese: Stati Uniti
Anno: 1985
Supporto: DVD
Salvato in 39 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 9,99 €)

Una cameriera solitaria, che si rifugia nella visione dei film, all'epoca della Depressione, provoca uno scandalo quando il personaggio di un film esce dallo schermo ed entra nella sua vita.
4,83
di 5
Totale 6
5
5
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    consuelo

    01/01/2020 12:00:47

    gran bel film, forse uno dei migliori di Allen, bella la trama e bravissimi gli attori! 

  • User Icon

    Maury

    01/08/2019 21:18:23

    CArino!da vedere!

  • User Icon

    Doctor Cinema

    17/10/2018 11:31:22

    A mio parere, uno dei migliori film di Woody Allen, anche a più di 30 anni dalla sua realizzazione. Una storia malinconica, magica, con una straordinaria Mia Farrow e un sempre bravo Jeff Daniels. Allen ci ha regalato una perla inestimabile e per chi ama il regista americano, questo film non si può non avere nella propria collezione

  • User Icon

    alessandro

    29/12/2005 09:13:05

    Ho sempre trovato difficile classificare i film di Woody Allen. Non esistono voti oltre il 10 e lode. Certo quelli più recenti non valgono questo, ma ce ne fossero di geni come lui! I cinefili come me non avranno potuto non riconoscersi in qualche modo con la Mia Farrow delusa dalla realtà e ben disposta a fuggire sullo schermo, dove il cinema è più bello e i sogni anche.

  • User Icon

    Revenhav

    05/06/2005 11:52:02

    Allen si è superato. Non ci sono parole adatte ad un simile capolavoro.

  • User Icon

    Jacob

    04/02/2005 15:01:05

    Il film che ha fatto sognare una generazione. Chi non ha mai desiderato che un personaggio del prorpio film preferito scendesse dallo schermo per conoscervi? Colonna sonora nostalgica, Jeff Daniels che sembra nato per ruoli del genere e Mia Farrow semplicemente perfetta nel ruolo dell'ingenua sognatrice ad occhi aperti. Woody si diverte a giocare con i personaggi dello schermo e con quelli del film. Guardare per credere.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente
  • Produzione: 20th Century Fox Home Entertainment, 2002
  • Distribuzione: The Walt Disney Company Italia
  • Durata: 82 min
  • Lingua audio: Italiano (Mono);Inglese (Mono);Tedesco (Mono);Spagnolo (Mono);Francese (Mono)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Francese; Spagnolo; Olandese; Svedese; Norvegese; Danese
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: trailers
  • Woody Allen Cover

    Regista, attore, sceneggiatore, compositore, è nato a Brooklyn da una famiglia ebraica di origine ungherese. Nel corso della sua carriera ha ricevuto diciotto nomination all’Oscar, vincendone tre. Nel 1995 è stato premiato a Venezia con il Leone d’Oro alla carriera. L'opera scritta di Woody Allen  nasce dalla trascrizione dei suoi monologhi e da molti racconti che l'autore ha pubblicato su quotidiani nel corso degli anni, integrata con inediti. La sua abilità sta nel cogliere, in brevi racconti, l'ordinaria follia del quotidiano, trasformando situazioni normali o strane in gioiellini surreali, cogliendo le contraddizioni degli Stati Uniti e della società globale. Tra le sue opere edite da Bompiani ricordiamo: La lampadina galleggiante (2003), Rivincite... Approfondisci
  • Mia Farrow Cover

    "Propr. Maria de Lourdes Villiers F., attrice statunitense. Figlia del regista John F. e dell'attrice M. O'Sullivan, a nove anni è colpita dalla poliomielite, che contribuisce a caratterizzarne l'aspetto fisico, fragile e minuto, con uno sguardo indifeso dai tratti malinconici. Raggiunta la notorietà in patria grazie alla serie tv Peyton Place, R. Polanski la sceglie per interpretare Rosemary's Baby (1968), il film che la rende celebre a livello internazionale. È la volta poi di un altro grande regista, J. Losey, che la dirige in Cerimonia segreta (1968), scavando nella candida immagine dell'attrice e facendone emergere gli aspetti più torbidi. Nel 1974 è al fianco di R. Redford in Il grande Gatsby di J. Clayton, tratto dal romanzo di F.S. Fitzgerald, in cui interpreta una ricca signora in... Approfondisci
  • Jeff Daniels Cover

    Propr. Jeffrey Warren D., attore statunitense. Un piccolo ruolo in Ragtime (1981) di M. Forman segna il suo esordio cinematografico dopo un'apprezzata esperienza teatrale, ma è con La rosa purpurea del Cairo (1985) di W. Allen che il suo volto irregolare e docile si fa notare. È protagonista di Qualcosa di travolgente (1986) di J. Demme, in cui riesce perfettamente a incarnare una dimensione da commedia che sconfina nella violenza più cieca. Nel 1994 è un poliziotto dal destino sfortunato in Speed di J. De Bont e tenta con successo la prova della commedia demenziale con Scemo & + scemo di B. e P. Farrelly, per poi recitare al fianco di C.?Eastwood in Debito di sangue (2002). Nel 2005 in Il calamaro e la balena (2005) di N. Baumbach è il barbuto intellettuale alle prese con le conseguenze del... Approfondisci
  • Danny Aiello Cover

    Attore statunitense. Dopo un piccolo ruolo in Il Padrino - Parte II (1974) e una lunga serie di apparizioni televisive e cinematografiche, nel 1984 lo si vede in C'era una volta in America di S. Leone e in Broadway Danny Rose di W. Allen. La svolta nella sua carriera arriva con il doppio successo di Stregata dalla luna (1987) di N. Jewison e con la nomination all'Oscar come attore non protagonista per l'interpretazione del pizzaiolo Sal in Fa' la cosa giusta (1989) di S. Lee. Interprete versatile, capace di alternare personaggi rudi e violenti a maschere intimiste, A. è uno dei caratteristi più efficaci fra gli italoamericani di Hollywood. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali