Rulebreaker

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Primal Fear
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Frontiers
Data di pubblicazione: 21 giugno 2019
  • EAN: 8024391071823
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 7,22

€ 8,50
(-15%)

Punti Premium: 7

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Se stiamo parlando dei migliori artisti della scena Heavy Metal europea è impossibile non coinvolgere i tedeschi PRIMAL FEAR. L’ex cantante dei Gamma Ray Ralf Scheepers ed il bassista Mat Sinner, due tra i più rispettati musicisti Metal tedeschi, hanno fondato la band alla fine del 1997.
“Rulebreaker” combina i momenti più aggressivi dei Primal Fear bilanciandoli a riff rock e ad ambiziosi viaggi musicali. Ecco che accanto ai riff rock della traccia di apertura “Angels of Mercy”, o al groove di “The End Is Near” e “Bullet and Tears”, fanno la loro imponente comparsa hit come “In Metal We Trust” o la title track “Rulebreaker”.
La sola ballata melodica “The Sky Is Burning” mostra un nuovo lato dei Primal Fear, con cori vibranti e imponenti. L’ultima traccia è una piccola opera Metal Prog da 11 minuti, “We Walk Without Fear”, realizzata con arrangiamenti da grande orchestra e complesse strutture soniche.
Disco 1
1
Angels of Mercy
2
The End Is Near
3
Bullets & Tears
4
Rulebreaker
5
In Metal We Trust
6
We Walk Without Fear
7
At War With the World
8
The Devil in Me
9
Constant Heart
10
The Sky Is Burning
11
Raving Mad
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3
di 5
Totale 1
5
0
4
0
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Valerio

    27/06/2017 23:11:27

    A chi piacciono i Primal Fear piacerà sicuramente anche questo nuovo Album. Godibile!

Note legali