Sabotatori (DVD) di Alfred Hitchcock - DVD

Sabotatori (DVD)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Stati Uniti d'America
Anno: 1942
Supporto: DVD

43° nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Giallo e thriller

Salvato in 1 lista dei desideri
Siamo alla vigilia della Seconda guerra mondiale. In una fabbrica di esplosivi del Nevada avviene un’esplosione che costa la vita ad un operaio. Dello scoppio, frutto di un atto di sabotaggio, viene incolpato un altro operaio che fa perdere le sue tracce. L’uomo, braccato dalla polizia, trova ospitalità presso l’abitazione di un musicista. Patrizia, la nipote, credendo di trovarsi di fronte al ricercato, vorrebbe denunciarlo. Dopo essersi convinta della sua innocenza, si offre di aiutarlo a scoprire i veri responsabili del sabotaggio.
Edizione rimasterizzata in alta definizione con doppiaggio d'epoca
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Film in bianco e nero
  • Produzione: Cinema e Cultura, 2019
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Lingua audio: Italiano; Inglese; Francese; Spagnolo; Tedesco
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Italiano Forced
  • Formato Schermo: 16:9
  • Alfred Hitchcock Cover

    Alfred Joseph Hitchcock è stato un regista e produttore cinematografico tra le personalità più influenti della storia del cinema e ricordato come padre del genere "thriller". Nato a Leytonstone, nel quartiere nord-orientale di Londra, si trasferisce nel 1940 a Hollywood, dove produce i film più conosciuti della sua carriera. A Londra comincia la sua attività nel periodo del cinema muto, realizzando ventitré pellicole tra cui L'uomo che sapeva troppo (1934). L'approdo a Hollywood lo fa conoscere al mondo come "maestro del brivido"; tra i suoi capolavori ricordiamo: La finestra sul cortile (1954), La donna che visse due volte (1958), Psycho (1960), Gli Uccelli (1963). L'ultimo film è Complotto di famiglia diretto nel 1976.  Approfondisci
  • Robert Cummings Cover

    Attore statunitense. Accanto a R. Scott nel sottovalutato La rosa del Sud (1935) di K. Vidor, è protagonista nella commedia di mestiere Il diavolo si converte (1941) di S. Wood e nel propagandistico Sua altezza è innamorata (1943) di N. Krasna, poi entra in sintonia con le atmosfere hitchcockiane in Sabotatori (1942) e, da comprimario, in Il delitto perfetto (1954). La delirante lucidità di Incatenata (1946) di A. Ripley e la cupa fascinosità di Gli amanti di Venezia (1947) di M. Gabel da un lato, come Il bisbetico domato (1953) di F. Tashlin dall'altro, ne confermano la versatilità. Guest star televisiva dal 1955, col nome di Bob C., e poi titolare di un proprio show (1961), interpreta film e serial per la tv fino al 1978. Approfondisci
  • Priscilla Lane Cover

    Attrice statunitense. Una delle tre sorelle Lane (le altre sono Lola e Rosemary), popolare trio di attrici specializzate in drammi sentimentali come Quattro figlie (1938) di M. Curtiz. Bionda, dal viso dolce e vivace, perfetta «ragazza della porta accanto», è la più carina e popolare delle tre, e diventa interprete di produzioni importanti come I ruggenti anni Venti di R. Walsh (1939) e Sabotatori (1942) di A. Hitchcock, nonostante il regista la ritenesse inadatta alla parte, e Arsenico e vecchi merletti (1944) di F. Capra. Graziosa, ma non una bellezza mozzafiato, viene affiancata a star maschili quali J. Garfield e C. Grant. Lascia il cinema nel 1948. Approfondisci
Note legali