DISPONIBILITA' IMMEDIATA

Saggi

Michel de Montaigne

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: REA
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 274,31 KB
  • EAN: 9788874174577
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 1,99

Punti Premium: 2

Venduto e spedito da IBS

EBOOK
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

I "Saggi" di Montaigne, la cui prima edizione fu pubblicata nel 1580, hanno dato il nome ad un genere letterario e rappresentano uno specialissimo e personalissimo autoritratto dell'autore. La successione dei capitoli non segue un principio logico o sistematico; al contrario, gli argomenti vengono affrontati secondo le particolari esigenze della conversazione che Montaigne intrattiene soprattutto con sé stesso. Questo modo di argomentare riflette la convinzione dell'autore per cui la filosofia non è l'esposizione di un complesso sistema di conoscenze, ma l'esercizio critico e continuo delle facoltà umane. Nei "Saggi" Montaigne modernizza la classica visione scettica mostrando di essere interessato più ad un uso pratico della filosofia che a soluzioni teoriche. Questa edizione comprende solo la traduzione di alcuni capitoli scelti e non l'opera integrale.
  • Michel de Montaigne Cover

    Nato da una famiglia di mercanti di Bordeaux riconosciuta nobile due generazioni prima, è più conosciuto semplicemente come Montaigne. Il suo bisnonno (Ramon Eyquem) acquistò nel 1477 un castello a Saint-Michel-de-Montaigne, nella regione del Périgord, e così acquisì il titolo di "Seigneur de Montaigne", poi trasmesso a figli e nipoti.Tra questi, Pierre Eyquem fu il primo a installarsi stabilmente nel castello, che fece ristrutturare e fortificare. Aveva combattuto in Italia, sposando nel 1528 Antoinette de Louppes, figlia di un mercante di Tolosa d'origine ebrea (marrana). Pierre Eyquem ricevette il titolo nobiliare nel 1511 e venne eletto sindaco della stessa Bordeaux nel 1554.Michel fu il primo figlio della... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali