Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Lo scandalo del vestito bianco (DVD) di Alexander Mackendrick - DVD

Lo scandalo del vestito bianco (DVD)

The Man in the White Suit

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The Man in the White Suit
Paese: Regno Unito
Anno: 1951
Supporto: DVD
Salvato in 8 liste dei desideri

€ 8,99

Venduto e spedito da Vecosell

spinner

Disponibile in 4 gg lavorativi

Solo 3 prodotti disponibili

+ 2,90 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 8,99 €)

Sidney Stratton, impiegato in un laboratorio chimico inventa per caso un particolarissimo tipo di fibra che rende i tessuti indistruttibili e impossibile da sporcare. Gli industriali per cui lavora gli si oppongono e cercano di costringerlo a distruggere la fibra perche i vestiti impossibili da sciupare avrebbero verosimilmente determinato il crollo dell’industria tessile...
5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Hilderic

    16/05/2020 22:07:42

    Opera seconda del geniale Alexander Mackendrick, "Lo scandalo del vestito bianco" vede Alec Guinness nuovamente protagonista di una brillante commedia Ealing. Il senso di ribellione insito in questo genere è qui rappresentato dalla ricerca ossessiva da parte di un giovane inventore di una formula per un tessuto impossibile da consumarsi o sporcarsi, nonostante i costi e rischi che l'impresa comporta portino alla sua continua espulsione da università e laboratori. Il suo successo scatenerà il panico di operai e industriali, con risultati esilaranti. Da vedere almeno una volta in lingua originale anche solo per sentire l'ineguagliabile voce di Joan Greenwood.

  • Film in bianco e nero
  • Produzione: Cinema e Cultura, 2019
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 85 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0);Inglese (Dolby Digital 2.0)
  • Lingua sottotitoli: No
  • Formato Schermo: 1,37:1
  • Area2
  • Alec Guinness Cover

    Propr. A. G. de Cuffe, attore inglese. Di umili origini, pratica vari mestieri (tra gli altri, assistente in un'agenzia pubblicitaria) fino a che non scopre la sua autentica vocazione, grazie agli studi di recitazione, esordendo, appena ventenne, sulle scene teatrali. In breve si afferma come uno dei più completi interpreti shakespeariani e gli si aprono le porte dell'esclusivo Old Vic londinese. Sul grande schermo si mette in luce nei due adattamenti di D. Lean dai classici dickensiani Grandi speranze (1946) e Le avventure di Oliver Twist (1948), in cui interpreta due personaggi tra loro diversissimi: nel primo lo spiritoso dandy protagonista, nel secondo il ripugnante trafficante di bambini Fagin, rivelando istrionismo ed eclettismo. La sua maschera, all'apparenza compassata, pronta, secondo... Approfondisci
  • Joan Greenwood Cover

    Attrice inglese. Dopo gli studi all’Accademia reale d’arte drammatica, debutta al cinema in The Gentle Sex (Sesso gentile, 1943) di L. Howard e diventa subito famosa per la voce suadente e sexy. Accanto ad A. Guinness in Sangue blu (1949) di R. Hamer e in Lo scandalo del vestito bianco (1951) di A. Mackendrick, è Lady Fairfax in L’importanza di chiamarsi Ernesto (1952) di A. Asquith. Diretta da F. Lang in Il covo dei contrabbandieri (1955), riceve unanimi consensi per la sua interpretazione di Lady Bellaston in Tom Jones (1963) di T. Richardson. Il suo ultimo ruolo, dopo anni di assenza dal grande schermo, è in Little Dorritt (La piccola Dorritt, 1987) di C. Edzard. Approfondisci
Note legali
Chiudi