Categorie

Michele Neri, Nicola Neri

Editore: Mondadori
Anno edizione: 2014
Pagine: 240 p. , Brossura
  • EAN: 9788804636571

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Paul Trevor

    16/02/2014 17.40.02

    Il libro mantiene quello che promette, un padre travolto e un figlio travolgente. E' una storia personale che ha grazie alla facolta'di riflessione dei due autori, nei modi e con i linguaggi diversi di due generazioni, la capacita'di uscire dall'aneddottica familiare per tracciare un quadro generale delle difficolta', degli scontri, delle incomprensioni tra padri e figli. La narrazione procede parallela, le voci di padre e figlio si alternano nella ricostruzione di quegli anni che si sanno essere cruciali: per il figlio le strambate (in senso montaliano e non) dell'adolescenza (rifiuto della scuola, ansie da prestazione, stimolanti di vario tipo, legami affettivi turbolenti), per il padre i marosi non meno spigolosi della mid-life (scacchi e scazzi professionali, separazione, nuova famiglia, gioie e ansie nel network del patchwork). Non aspettatevi consigli per l'educazione degli adolescenti, ne' il messaggio rassicurante del figliuol prodigo che dopo essersi messo in guai d'ogni tipo fa il suo bravo ritorno a casa. Quel che si trova nel libro e' invece la cronaca di una discesa negli inferi del disagio giovanile in una grande citta' e l'affannoso inseguimento di un padre si' travolto, ma anche non rassegnato al rifiuto generazionale ne' tentato dalla fuga o dalla placida indifferenza di molti genitori di fronte a figli "marziani". La successione degli episodi e il linguaggio "in diretta" dei due autori mantengono alta l'attenzione del lettore. Ai padri di figli maschi come me, il libro fara' nascere qua e la'un imbarazzante senso di colpa per errori e omissioni che il testo fa rivivere nel lettore appena un po' partecipe. Un libro quindi da consigliare a tutti, lontanissimo dai testi rassicuranti e/o colpevolizzanti degli "addetti ai lavori", e intriso di verita', dolore, ironia e vita vera, agli antipodi dei bestseller delle grandi firme da prima pagina e prima serata.

Scrivi una recensione