Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

La scelta di Sophie

Sophie's Choice

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Sophie's Choice
Paese: Stati Uniti
Anno: 1983
Supporto: DVD
Salvato in 43 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

spinner

Disponibilità immediata

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (9 offerte da 4,90 €)

Tratto dal best-seller di W. Styron, La scelta di Sophie narra il tragico amore di un giovane scrittore per una sopravvissuta all'Olocausto. Sophie è una donna polacca tormentata da una "Scelta" compiuta in un campo di concentramento nazista. Giunta negli Stati Uniti, conosce Nathan, un brillante ed irrequieto ebreo americano ossessionato dall'Olocausto. I due stringono amicizia con Stingo, un giovane scrittore appena arrivato a New York. Presto Stingo assisterà allo sgretolarsi dell'amore fra Sophie e Nathan, vittime dei rispettivi fantasmi ed ossessioni.
4
di 5
Totale 2
5
0
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Miky87

    09/01/2021 23:02:41

    Un film raffinato ed introspettivo che deve il suo splendore alle capacità della protagonista, reduce del successo di Kramer contro Kramer che le era valso l'Oscar alla migliore attrice non protagonista. La vulnerabilità di Sophie, trasferitasi negli States dopo la fine della II Guerra Mondiale, la porta a conoscere Nathan, con il quale stringe un rapporto basato più sulla commiserazione che sul vero e proprio amore, una sorta di disperata sopravvivenza. Impossibile cancellare l'atrocità di Auschwitz e altrettanto impossibile tornare a vivere. Da non sottovalutare la brillante interpretazione di Kevin Kline, qui al suo primo ruolo, nei panni di Nathan.

  • User Icon

    Umberto75

    14/07/2015 21:40:40

    Ben diretto e interpretato soprattutto da una meravigliosa Meryl Streep, qui al suo primo Oscar. Notevoli per intensità e drammaticità le parti ambientate ad Auschwitz ma soprattutto il dolore che l'attrice riesce ad esprime, come se effettivamente tutto questo fosse capitato a lei. Del resto la migliore attrice di sempre

1982 - Oscar [Academy Awards] - Miglior attrice - Streep Meryl

  • Produzione: Universal Pictures, 2018
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 151 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Meryl Streep Cover

    "Propr. Mary Louise S., attrice statunitense. Bionda, volto spigoloso dai lineamenti duri, occhi sporgenti, dopo gli studi d'arte drammatica ed esperienze di successo in teatro e in televisione, esordisce sul grande schermo alla fine degli anni '70. Il primo ruolo importante lo ottiene nel drammatico Il cacciatore (1978) di M. Cimino, dove interpreta Linda, la sensibile fidanzata rimasta sola. L'anno seguente fornisce due ottime prove come vendicativa Jill nel crepuscolare Manhattan (1979) di W. Allen e come moglie in attesa di divorzio nel drammatico Kramer contro Kramer (1979, con cui vince l'Oscar) di R. Benton. L'estrema professionalità (è famosa per lo studio maniacale dei personaggi) e l'eccezionale talento in pochi anni la portano a diventare una delle più grandi... Approfondisci
Note legali
Chiudi