Schindler's List (2 DVD)

Schindler's List

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Schindler's List
Paese: Stati Uniti
Anno: 1993
Supporto: DVD
Numero dischi: 2
Salvato in 115 liste dei desideri

€ 7,99

€ 9,99
(-20%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (11 offerte da 8,48 €)

Nella Germania nazista un ricco industriale utilizza gli ebrei come manodopera specializzata per le proprie fabbriche, salvandoli dalla deportazione nei campi di sterminio.
4,94
di 5
Totale 31
5
29
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    yuki

    05/07/2020 07:20:54

    Di film sull'olocausto ne hanno fatti tanti, ma Schindler's List in assoluto è il film migliore fra tutti. Perfetto sotto ogni punto di vista, gli attori riescono a farsi amare, odiare e crearti un senso di compassione. Ralph Fiennes migliore fra tutti calato in questo ruolo cosi difficile da interpretare. L'uso del bianco e nero e della musica hanno contribuito a rendere il film di Steven Spielberg un capolavoro senza precedenti. Non lo consiglio di guardarlo almeno una volta, ma di più perchè ogni volta si viene coinvolti da un turbine di emozioni che sembra sempre la prima volta

  • User Icon

    gianluca

    16/06/2020 07:56:49

    un film molto toccante io quando lo vedo questo capolavoro mi viene da piangere

  • User Icon

    giovanna

    17/05/2020 21:53:07

    Che cosa posso dire? Tutte le parole sarebbero insufficienti per descrivere un capolavoro come questo. Negli anni molti film hanno tentato di trattare questo evento storico complesso e difficile, ma nessuno è riuscito come questo film del grande Spielberg. Film crudo, angosciante, vero, nessun espediente hollywodiano viene utilizzato dal regista per commuovere ,solo il racconto di una triste ma dura realtà fatta di violenza e morte.

  • User Icon

    Samuel

    16/05/2020 17:02:39

    Film con una bellezza senza precedenti, il capolavoro, veramente. Fatto bene, con gli orrori della follia nazista, quello che determinati personaggi erano capaci di fare. Mi ha toccato veramente il cuore nel profondo.

  • User Icon

    paolo

    14/05/2020 12:40:27

    un film di una bellezza straordinaria, per non dimenticare

  • User Icon

    Fabio

    13/05/2020 12:49:44

    Penso che questo sia il film più bello in assoluto che io abbia mai visto, mi ha trafitto il cuore più e più volte, lo straordinario capolavoro che narra l'orrore del regime Nazista. È da vedere, lo consiglio a tutte quelle persone che stanno pensando se vederlo o meno. L'umanità contornata dalla disumanità.

  • User Icon

    Auri

    13/05/2020 07:46:29

    Uno dei più bei film sul tema dell'Olocausto. Liam Neeson, Ben Kingsley e Ralph Fiennes dei mostri di bravura! Tratto da una storia vera sulla storia dell'imprenditore Oskar Schindler, La scena della bimba con il cappotto rosso è quasi straziante. Assolutamente da vedere.

  • User Icon

    nancy

    12/05/2020 15:03:20

    Interpretazioni splendide, regia da maestro, film consigliatissimo

  • User Icon

    vt

    27/03/2020 20:43:30

    Un film memorabile, il capolavoro assoluto di Spielberg. Una storia raccontata con maestria, umanità e la perfezione fino al minimo dettaglio, non ultimo la scelta del bianco e nero. Da vedere e rivedere. Strepitose le interpretazioni del cast di assoluto prim'ordine.

  • User Icon

    mattia

    14/03/2020 18:05:18

    Uno dei film più belli in assoluto

  • User Icon

    Paola

    27/01/2020 16:55:38

    Bellissimo film. Grande regia di Spielberg, che qui firma un capolavoro; e straordinarie interpretazioni degli interpreti: su tutti, un immenso Liam Neeson, ed eccellente Ralph Fiennes, nonostante impersoni il ''cattivo''. Sicuramente un film da vedere almeno una volta nella vita. E nei giorni come oggi: 27 gennaio ''giorno della memoria'' è giusto ricordarlo, ma è una pagina della storia che bene sempre tenere presente, per non dimenticare e soprattutto per non ripetere.

  • User Icon

    Ernesto

    08/12/2019 19:30:21

    In mezzo a quel bianco e nero una sola struggente nota di colore: un cappottino rosso.

  • User Icon

    Robert67

    24/11/2019 17:15:40

    C'è poco da aggiungere . Un capolavoro non solo di Spielberg, ma degli ultimi cinquant'anni. Per non dimenticare cosa è stata la Shoah.

  • User Icon

    Laura

    20/09/2019 11:02:11

    Un autentico capolavoro, Steven Spielberg si conferma uno dei migliori registi di tutti i tempi con questo film sull'orrore di Auschwitz. Liam Neeson eccezionale nelle vesti dell'industriale tedesco Oskar Schindler. Film che fa riflettere moltissimo e come sebbene l'essere umano possa essere talvolta parecchio crudele, bisogna sempre credere nella bontà dell'uomo.

  • User Icon

    Alfcire

    19/09/2019 09:58:40

    Capolavoro. Non c'è molto altro da aggiungere.

  • User Icon

    Marika

    01/08/2019 21:29:28

    Un capolavoro. Un film commovente.

  • User Icon

    Angela

    09/03/2019 14:37:10

    Da non perdere per tutti gli appassionati di cinema ,superba interpretazione di Liam Neeson nei panni di Oskar Schindler ,l'uomo che rese possibile la salvezza di 1200 ebrei durante la guerra ,credo che sia il miglior film sulla Shoah per questo ho voluto acquistare il dvd

  • User Icon

    Valentina

    06/03/2019 21:26:11

    Uno dei film più commoventi che abbia mai visto e, a parer mio, il migliore sull'argomento.

  • User Icon

    Marika

    30/01/2019 14:52:55

    Straordinario capolavoro!

  • User Icon

    Max Pax

    03/11/2018 10:30:30

    Uno spaccato di storia moderna dove nel buio esce uno dei tanti angeli salvatori. Film in bianco e nero per dare un effetto più old e avvincente. Regia alle stelle, attori imperniati nel loro ruolo. Fiennes... Che dire... Magistrale interpretazione! Insieme all'angolo Liam Neeson. Da vedere e rivedere... Da riflettere... E se non basta ancora... Riflettere di nuovo sul valore della vita.

Vedi tutte le 31 recensioni cliente

Film concepito e costruito per essere definitivo, come memoria, opera d'arte e documento

Trama
Dal libro dell'australiano Thomas Keneally "La lista". L'industriale tedesco Oskar Schindler, in affari coi nazisti, usa gli ebrei come forza-lavoro a buon mercato. Gradatamente, pur continuando a sfruttare i suoi intrallazzi, diventa il loro salvatore, strappando più di 1100 persone dalla camera a gas. È il film più ambizioso di S. Spielberg e il migliore: prodigo di emozioni forti, coinvolgente, ricco di tensione, sapiente nei passaggi dal documento al romanzesco, dai momenti epici a quelli psicologici.

  • Film in bianco e nero
  • Produzione: Universal Pictures, 2008
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Durata: 195 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1);Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Serbo-croato; Inglese; Italiano
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Steven Spielberg Cover

    Propr. S. Allan S., regista e produttore statunitense. È indubbiamente il più popolare e affermato regista contemporaneo (suoi i più grandi incassi della storia del cinema), ma è anche un grande maestro del racconto, capace di influenzare pesantemente l'immaginario di tutto il secondo Novecento. Al culmine di una fortunata esperienza televisiva, gira il film tv Duel (1971), geniale evoluzione del road-movie che si contamina con l'incubo grazie a un controllo della narrazione che già indica la grandezza del regista. Debutta al cinema con Sugarland Express (1974), originale rivisitazione del tema dell'inseguimento fra poliziotti autoritari e marginali post-hippies, cui segue il celebre Lo squalo (1975), intelligente unione di tensione emotiva e senso dello spettacolo. Il successo economico del... Approfondisci
  • Liam Neeson Cover

    Propr. William John N., attore irlandese. Adolescente appassionato di boxe, si orienta inizialmente verso l'insegnamento, ma nel 1976 decide di unirsi a una compagnia teatrale di Belfast. Durante uno spettacolo a Dublino viene notato dal regista J. Boorman, che gli offre una parte in Excalibur (1981). Dopo alcuni ruoli di contorno, accanto a Cher e a D. Keaton, fa il suo debutto come protagonista: è lo scienziato dal volto sfigurato (e mascherato) in Darkman (1990) di S. Raimi. È ancora una volta il palcoscenico (questa volta Broadway) a portargli fortuna: colpito dal suo carisma, S. Spielberg gli affida il ruolo di protagonista in Schindler's List (1993), appassionato dramma sull'olocausto. Nei panni dell'eroe scozzese Rob Roy (1995) di M. Caton-Jones e in quelli del rivoluzionario irlandese... Approfondisci
  • Ben Kingsley Cover

    Nome d'arte di Krishna Bhanji, attore inglese. Dopo un'intensa esperienza teatrale, debutta in Gli ultimi sei minuti (1972) di M. Tuchner per poi tornare per un decennio al teatro e alla televisione. Nel 1982 è il protagonista di Gandhi di R. Attenborough, per la cui toccante interpretazione ottiene il premio Oscar. Seguono moltissimi ruoli cinematografici, alcuni dei quali in piccole produzioni, che dimostrano l'inesauribile talento di uno dei migliori attori contemporanei. Tra i suoi titoli più significativi L'isola di Pascali (1988) di J. Dearden, dove offre una prova di grande fascino nei panni di un inascoltato informatore dell'Impero Ottomano alla vigilia della guerra mondiale, Tradimenti (1983) di D. Jones, la commedia gialla Senza indizio (1988) di T. Eberhardt, Bugsy (1991) di B.... Approfondisci
  • Ralph Fiennes Cover

    "Propr. R. Nathaniel F., attore inglese. Fratello di Joseph F., studia recitazione all'Accademia reale d'arte drammatica. Dopo varie esperienze teatrali, con il Royal National Theatre e la Royal Shakespeare Company, passa al cinema nel 1990. Nel 1993 recita in The Baby of Macôn di P. Greenaway, ma a dargli notorietà è il ruolo del sadico e paranoico comandante delle ss Goeth in Schindler's List di S. Spielberg (1993, nomination all'Oscar). Viene poi diretto da R. Redford in Quiz Show (1994) nella parte di un telegenico concorrente di quiz televisivi. Nel visionario Strange Days (1995) di K. Bigelow interpreta l'ex poliziotto Lenny Nero, che sullo sfondo di una fantascientifica Los Angeles alla vigilia del terzo millennio risolve un omicidio e i suoi problemi sentimentali. Ottiene poi una nomination... Approfondisci
Note legali