Schubert - CD Audio di Franz Schubert,Khatia Buniatishvili

Schubert

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Franz Schubert
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Sony Classical
  • EAN: 0190758412023
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 20,90

Punti Premium: 21

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 18,30 €)

Il nuovo album della star del pianoforte Khatia Buniatishvili, che per la prima volta registra musiche di Schubert: la Sonata per pianoforte D 960, i quattro Impromptus e lo Ständchen, arrangiato da Liszt.
Khatia Buniatishvili (Batumi, 21 giugno 1987) è una pianista georgiana con cittadinanza francese. Dal 1991 al 1997 ha frequentato la Scuola musicale di Tbilisi dove, fino al 2004, è stata allieva di Z. Paliashvili. Dal 2004 al 2006 è stata allieva di V. Saradjishvili al Conservatorio di stato della capitale georgiana. Ha tenuto il suo primo concerto a sei anni con l'Orchestra da camera di Tbilisi.
Ha frequentato corsi di perfezionamento con Claude Franck (a Verbier), con François- René Duchable (Annecy e Parigi). Ha tenuto concerti al Festival di Verbier, Gstaad, Lucerna, St. Moritz, Praga, Parigi, Vienna. Nel 2005 con la Ubs Verbier Festival Chamber Orchestra ha effettuato una tournée a Ginevra, Zurigo, Nantes e Bruxelles, mentre con l'Orchestra sinfonica di Tbilisi diretta da Vakhtang Kakhidze ha partecipato al concerto finale dell'Autunno di Tbilisi, dove è tornata ad esibirsi nel 2007. Nel 2006 ha suonato con l'Orchestra filarmonica di S. Pietroburgo. Nel 2006 è stata invitata da Gidon Kremer a partecipare all' Internationales Kammermusikfest di Lockenhaus. Vincitrice del premio Borletti-Buitoni Trust 2010. Il 19 aprile 2008 le è stata offerta l'occasione di esibirsi alla Carnegie Hall di New York.
Disco 1
1
I. Molto moderato (Piano Sonata No. 21)
2
II. Andante sostenuto
3
III. Scherzo - Allegro vivace con delicatezza
4
IV. Allegro ma non troppo
5
No. 1 in C Minor (4 Impromptus, Op. 90)
6
No. 2 in E-Flat Major
7
No. 3 in G-Flat Major
8
No. 4 in A-Flat Major
9
Ständchen, S. 560 (Trans. from Schwanengesang No. 4, D. 957)
  • Franz Schubert Cover

    Compositore austriaco.Gli anni di formazione e i primi lavori. Figlio di un maestro originario della Slesia, trascorse tutta la sua esistenza, tranne qualche giro turistico e due brevi periodi di insegnamento in Ungheria, a Vienna e nei suoi immediati dintorni. Nel 1808, grazie al suo talento musicale, poté entrare a far parte del coro della cappella della corte imperiale. Come fanciullo cantore frequentò anche il seminario imperiale, dove ricevette una buona istruzione. Nel 1813, respinta l'offerta di un'altra borsa di studio, lasciò la scuola per far pratica come insegnante, studiando nel frattempo la composizione con Antonio Salieri, che già aveva notato il suo talento. Durante i tre anni successivi S. visse con la famiglia e insegnò nella scuola del padre, componendo intanto i suoi primi... Approfondisci
Note legali