Categorie

Paolo Musso

Editore: Mimesis
Collana: Filosofie
Anno edizione: 2011
Pagine: 400 p.
  • EAN: 9788857505671

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Franco Reguzzoni

    17/04/2012 04.51.28

    Questo libro e' bellissimo. Vi spiega cosa e' successo veramente con Galileo e i suoi processi, comprese dichiarazioni di cardinali e papi che non vengono mai citate da nessuno. Dice anche grandezze e limiti sia di Galileo che di Cartesio, (la mosca sul soffitto di Cartesio e altri aneddoti interessantissimi). Inoltre fa capire la relativita anche a uno come me che di scienza non ne capisce niente e non andava neanche tanto bene in matematica. Chiarisce le origini e gli sviluppi delle principali corenti di pensiero che sono cosi importanti oggi non solo nel mondo della scienza ma in tutta la vita culturale della nostra societa. Conclusione; realisti battono razionalisti quattro a zero (cioe', non e' proprio vero, anzi, i razionalisti sono in vantaggio ma solo perche hanno fregato; siccome per loro la realta in fondo non esiste a fregare non ci pensano due volte, quindi se incontrate un razionalista anti-realista non fidatevi per niente; anzi, chiamate subito Paolo Musso perche a lui non lo fregano). La butto un po' sullo scherzo ma il libro e' molto serio anche se affiora qua e la una buona dose d'ironia. Questo libro vi fara sentire intelligentissimi e oltrettutto e' leggibilissimo, non come il libro sui buchi neri di Hawking che tutti lo compravano ma quasi nessuno e' mai arrivato oltre pagina dieci.Compratelo, ma soprattutto leggetelo, una volta che cominciate e' difficile metterlo giu, come in un grande romanzo o un grande giallo.

Scrivi una recensione